gazzettaGranata

Paz e Joselu lanciano il Real nel finale: 4-2 sul Napoli. L’Inter rimonta da 0-3 a 3-3 (Arnautovic, Frattesi e rigore di Sanchez)

Paz e Joselu lanciano il Real nel finale: 4-2 sul Napoli. L’Inter rimonta da 0-3 a 3-3 (Arnautovic, Frattesi e rigore di Sanchez)

Conclusa la quinta giornata della Uefa Champions League con una serata non felice per le italiane, il Napoli perde a Madrid 4-2, l’Inter si salva a Lisbona in casa del Benfica, dopo un primo tempo da spettatore non pagante. I campioni d’Italia perdono al Bernabeu per 3-2 in una gara stupenda, ricca di gol e…

L’articolo Paz e Joselu lanciano il Real nel finale: 4-2 sul Napoli. L’Inter rimonta da 0-3 a 3-3 (Arnautovic, Frattesi e rigore di Sanchez) proviene da Alfredo Pedullà.

Conclusa la quinta giornata della Uefa Champions League con una serata non felice per le italiane, il Napoli perde a Madrid 4-2, l’Inter si salva a Lisbona in casa del Benfica, dopo un primo tempo da spettatore non pagante.

I campioni d’Italia perdono al Bernabeu per 3-2 in una gara stupenda, ricca di gol e colpi di scena. Un ko e il pareggio del Braga, rimanda anche la qualificazione agli azzurri per gli ottavi di finale. E’ Simeone a regalare la rete del vantaggio agli azzurri al 9′, dopo un colpo di testa di Di Lorenzo, palla a Simeone, para il portiere, ma la palla era già entrata in rete.
La risposta del Real è veemente. All’11’, pareggia la squadra di Ancelotti con Rodrygo, destro a giro sotto l’incorocio, nulla da fare per Meret.
Real che continua a spingere e al 22′ ecco il gol del solito implacabile Bellingham, formato Pallone d’Oro, che segna la rete del 2-1 delle merengues.
Nella ripresa, immediato pareggio del Napoli con un gol di Anguissa al 47′. Il Real trema anche, il Napoli sfiora anche alcune volte la rete del 3-2. Ma a questi livelli, se non segni, gli avversari ti mangiano. E così accade, con Paz che all’84’ calcia da fuori e batte Meret, che però non è esente da colpe sul tiro verso il primo palo. Nel recupero, quarto gol del Real con Joselu. Vince il Real Madrid 4-2, la squadra di Ancelotti brinda al primo posto nel girone. Il Napoli non è ancora qualificato, dopo il pareggio dello Sporting Braga.

A Lisbona, altra partita folle, con il primo tempo che vede un crollo dei nerazzurri con un secco 3-0 per i padroni di casa, già eliminati dalla coppa. Decide una clamorosa tripletta dell’ex discusso, Joaso Mario.
Nella ripresa, altra storia. La riapre subito Arnautovic, al primo gol con l’Inter. Il gol del 2-3, lo segna Frattesi, alla prima rete in Champions. Il pareggio con Sanchez su rigore. Nel finale, Benfica in 10, per un rosso ad Antonio Silva. L’Inter prova a vincere, per avere 2 risultati su 3 all’ultima giornata con la Real Sociedad, per passare prima. Ma finisce 3-3, i nerazzurri dovranno per forza battere gli spagnoli all’ultimo turno per vincere il girone.
Benfica quasi fiori da tutto, dovrà vincere con 3 gol di scarto a Salisburgo per andare in Europa League.

Foto: sito Inter

L'articolo Paz e Joselu lanciano il Real nel finale: 4-2 sul Napoli. L’Inter rimonta da 0-3 a 3-3 (Arnautovic, Frattesi e rigore di Sanchez) proviene da Alfredo Pedullà.

Alfredopedulla.com

Seguici sui nostri social

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO