gazzettaGranata

Baggio: “Dei giovani mi piacciono Zirkzee e Yildiz. Ma quello che vediamo oggi è uno sport completamente diverso da quello che giocavo io”

Baggio: “Dei giovani mi piacciono Zirkzee e Yildiz. Ma quello che vediamo oggi è uno sport completamente diverso da quello che giocavo io”

Roberto Baggio a margine di un evento, ha parlato ai microfoni di Tuttosport , dove ha parlato dei giovani che più lo hanno impressionato in Serie A. Queste le sue parole:  “Zirkzee mi piace moltissimo, ha fatto un campionato eccezionale a Bologna. Ha grandi qualità e ampi margini di miglioramento. Mi piace molto anche Yildiz,…

L’articolo Baggio: “Dei giovani mi piacciono Zirkzee e Yildiz. Ma quello che vediamo oggi è uno sport completamente diverso da quello che giocavo io” proviene da Alfredo Pedullà.

Roberto Baggio a margine di un evento, ha parlato ai microfoni di Tuttosport , dove ha parlato dei giovani che più lo hanno impressionato in Serie A.

Queste le sue parole:  “Zirkzee mi piace moltissimo, ha fatto un campionato eccezionale a Bologna. Ha grandi qualità e ampi margini di miglioramento. Mi piace molto anche Yildiz, ha delle qualità incredibili. Detto questo, credo che il calcio in Italia sia sempre stato e sia tuttora molto difficile. I tempi poi sono cambiati, quello che vediamo oggi è uno sport completamente diverso, c’è molto più studio, più conoscenza e più cultura. Una volta giocavamo sempre e solo con la palla. Era l’attrezzo che non dovevamo mai perdere o abbandonare”.

Foto: Wikipedia

L'articolo Baggio: “Dei giovani mi piacciono Zirkzee e Yildiz. Ma quello che vediamo oggi è uno sport completamente diverso da quello che giocavo io” proviene da Alfredo Pedullà.

Alfredopedulla.com

Seguici sui nostri social

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com