gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

D’Angieri a Tiki Taka, un altro pretendente per il Toro

Due mesi dopo gli avvocati di “Taurinorum”, protagonisti di una conferenza stampa negli uffici della Console and Partners, ecco farsi avanti un’altra possibile proposta d’acquisto per il presidente Cairo. Si tratta di Nunzio Alfredo D’Angieri, l’ambasciatore per gli affari esteri del Belize, uscito allo scoperto non tramite conferenze ma attraverso un programma televisivo. È dagli studi di Mediaset, durante la trasmissione “Tiki Taka” da quest’anno affidata al granatissimo Piero Chiambretti, che D’Angeri ha annunciato il suo desiderio di provare a intavolare una trattativa per rilevare la società. «Solo se Cairo ha intenzione di cedere», ha sottolineato. Secondo la rivista Forbes, nel 2017 era al 601° posto tra gli uomini più ricchi del mondo, ma è nel mondo del cinema che ha fatto le migliori fortune: ha recitato come attore nel film “Somewhere” di Sofia Coppola, ha fatto una proposta di acquisto da oltre 300 milioni di euro per la “Weinstein Company”. E poi le amicizie con grandi personaggi della storia, da Fidel Castro a Yasser Arafat. Ha una collezione di oltre 23 Rolls Royce, mentre Fidel gli ha regalato la Jaguar utilizzata dal dittatore cubano Fulgencio Batista. E poi, il gossip: secondo più voci, tra D’Angieri e Lady Diana ci sarebbe stato un flirt. Senza dimenticare le voci di una frequentazione con l’attrice Nancy Brilli. Ora, nella sua vita vorrebbe aggiungere anche il Toro, nonostante si dichiari tifoso della Juventus, cosa che ha subito scatenato polemiche sui social. Intanto, Pupi, come è soprannominato, affiderebbe la presidenza al figlio Teava. E Cairo? A domanda non risponde. Ne sapremo di più alla prossima puntata di “Tiki Taka?. The post D’Angieri a Tiki Taka, un altro pretendente per il Toro appeared first on CronacaQui.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Cronacaqui.it