gazzettaGranata

Le pagelle di Lazio Torino: si salvano in pochi

Le pagelle di Lazio Torino: si salvano in pochi

Milinkovic-Savic 5,5: un po’ bloccato sulla linea di porta, la Lazio però non riesce ad essere pericolosa dalle sue parti. Forse un po’ mal posizionato sul gol di Vecino, ma è la deviazione di Bellanova a metterlo fuori causa. Rodriguez 6-: non soffre molto, ma sbaglia un pallone pericolosamente agli albori del secondo tempo. Buongiorno […]

L’articolo Le pagelle di Lazio Torino: si salvano in pochi proviene da Mondotoro.net.

Milinkovic-Savic 5,5: un po’ bloccato sulla linea di porta, la Lazio però non riesce ad essere pericolosa dalle sue parti. Forse un po’ mal posizionato sul gol di Vecino, ma è la deviazione di Bellanova a metterlo fuori causa.

Rodriguez 6-: non soffre molto, ma sbaglia un pallone pericolosamente agli albori del secondo tempo.

Buongiorno sv: esce per infortunio al 25′ (Sazonov 6: esordio da titolare al posto di Buongiorno e si posiziona come centrale. Non sfigura, considerando il calibro dell’avversario).

Schuurs 6-: vale lo stesso discorso fatto per i suoi compagni, la Lazio è poco pericolosa e non deve eccessivamente impegnarsi per arginare le giocate avversarie. Ammonito nel secondo tempo.

Lazaro 5+: a volte è un po’ impreciso e traballa un in fase difensiva, anche se una sua grande diagonale toglie a Immobile la possibilità di impegnare da posizione pericolosa Milinkovic-Savic (che non era uscito per respingere) (Pellegri sv).

Ricci 5: partita non sufficiente, con ammonizione di frustrazione nel finale.

Tameze 5,5: dinamico e attento, però viene ammonito nel primo tempo per un fallo duro su Zaccagni (Ilic 5,5: non riesce a rimettere in piedi da solo una partita insensata di tutta la squadra).

Bellanova 4,5: parte bene nel primo tempo, ma anche lui, come Tameze, viene ammonito presto per un fallo su Zaccagni. Si perde Vecino, che segna il gol del vantaggio laziale (Soppy sv).

Vlasic 5: un suo tiro dal limite dell’area impegna Provedel, per il resto è veramente inconsistente.

Sanabria 5: si vede pochissimo, sia da seconda punta che da punta centrale.

Zapata 5: si trova un pallone prezioso sui piedi in maniera fortuita ma non trova la porta, sbaglia un’altra occasione poco dopo. In generale fatica molto a tenere i palloni che nelle precedenti gare aveva tenuto con facilità (Radonjic 5: entra e si vede solo per un fallo bruttissimo non punito a dovere).

Juric 5: la partita nel primo tempo ha davvero poco da dire, una gara a ritmi bassissimi con pochissime occasioni. L’esperimento doppia punta con Vlasic a sostegno non sembra particolarmente convincente, ma è decisamente troppo presto per giudicare. Temporeggia troppo a sostituire Bellanova e Tameze e subisce gol proprio su una marcatura imprecisa di Bellanova. Il Toro non è mai entrato in campo in questa partita, ma dopo il gol avversario è uscito ulteriormente di gara, non riuscendo a dare segni di vita. Subisce così anche il gol da Zaccagni.
Le sostituzioni – soprattutto quella per Bellanova – troppo tardive.
Prestazione difficile da spiegare

/ 5
Grazie per aver votato!

L'articolo Le pagelle di Lazio Torino: si salvano in pochi proviene da Mondotoro.net.

Mondotoro.net

Seguici sui nostri social

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock