gazzettaGranata

Genoa-Torino: le formazioni ufficiali. Ecco le scelte di Juric e Gilardino

Genoa-Torino: le formazioni ufficiali. Ecco le scelte di Juric e Gilardino

Genoa (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Malinovskyi, Badelj Messias, Martin; Retegui, Gudmundsson.Torino (3-5-2): Vanja; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Vlašić,…

Genoa (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Malinovskyi, Badelj Messias, Martin; Retegui, Gudmundsson.

Torino (3-5-2): Vanja; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Vlašić, Ricci, Ilić, Lazaro; Zapata, Sanabria

 

 

Genoa-Torino: la lista dei 22 convocati di Ivan Juric

Il tecnico Ivan Juric ha selezionato 22 calciatori per il match contro il Genoa (calcio d'inizio alle 15.00, Stadio Luigi Ferraris), ventesima giornata di Serie A:

La lista

I convocati per Genoa-Torino

1. Gemello4. Buongiorno6. Zima8. Ilic9. Sanabria10. Radonjic11. Pellegri13. Rodriguez15. Sazonov16. Vlasic19. Bellanova20. Lazaro23. Seck26. Djidji27. Vojvoda28. Ricci32. Milinkovic Savic 47. Muntu61. Tameze66. Gineitis71. Popa91. Zapata

Juric: "a Genova sarà una battaglia; Linetty e Karamoh in dubbio"

“La crescita di Vanja ci sta dando una grande mano; sarà una grande battaglia di fronte ad uno stadio pieno. Hanno costruito una bella squadra”. Inizia così la conferenza stampa di Ivan Juric alla vigilia di Genoa-Torino.

La conferenza stampa

Domani meglio Lazaro o Vojvoda?“Sono tutti e due affidabili, vedo Lazaro in grande crescita a livello di personalità ma sono contento di entrambi”.

Djidji sta bene, adesso Tameze si sposta a centrocampo. Domani continuerai con Ilic e Ricci?“A centrocampo stiamo bene, si allenano molto forte e danno tutti ampie garanzie, ma devo fare delle scelte. Sono contento di tutti ma decido in base al tipo di partita”.

Vlasic con questo modulo a due punte può crescere ancora?“Lui non ha cambiato il suo modo di giocare, abbiamo lavorato sulla posizione e sta facendo molto meglio; sta migliorando sulla posizione del corpo e così sta entrando maggiormente nelle azioni offensive”.

In cosa è migliorato di più Vanja?“Penso che da quando abbiamo iniziato è migliorato molto, prima era grezzo, non aveva mai giocato e sta lavorando su tutto, tecnica, posizione…in questi due anni è cresciuto e ci sono margini di miglioramento”.

Come sta la squadra a livello fisico?“Linetty ha un piccolo problema, e Karamoh all'alluce e non si è allenato tutta la settimana”.

Dopo la partita contro il Napoli hai detto che Marassi sarà una tappa decisiva.“Innanzitutto perchè giochiamo contro una squadra che non perde in casa da ottobre e perchè ci siamo avvicinati al gruppo che sta sopra di noi in classifica. I nostri giocatori devono porsi obiettivi e dobbiamo diventare più competitivi e fare punti dappertutto; cerchiamo continuità di prestazioni e di risultati”.

Come si affronta il “trappolone Genoa” ?“Dobbiamo fare grande attenzione, hanno qualità negli uomini e tante opzioni per fare gol, non dobbiamo sbagliare niente per fare risultato. Attenzione e cattiveria agonistica”.

Sanabria-Zapata. Giocheranno sempre loro?“A volte abbiamo giocato bene fuori casa ma non abbiamo fatto risultato; so che non hanno ancora segnato fuori casa ma sono contento di come giocano e di come si stanno completando”.

Quanto è importante Buongiorno per il Toro?"Non bisogna sempre parlarne in ottica di vendita, è un nostro giocatore e siamo a metà stagione”.

Radonjic e Pellegri?”Rado domani c'è. Se è al capolinea? No, si è allenato molto bene, l'altra volta aveva un problema. Pellegri noi è fondamentale, per ora è un passo indietro rispetto a Zapata e Sanabria, ma avrà opportunità di giocare molto, come a Firenze”. 

Seguici sui nostri social

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock