AC Milan v Torino FC - Serie A

Dopo il pareggio a reti inviolate contro il Chievo, il Torino è già tornato in campo per preparare l'imminente match di mercoledì sera contro il Milan. In questo turno di Serie A, tutte le dirette concorrenti per la corsa all'Europa League hanno pareggiato per 0 a 0 dando ai granata l'opportunità di credere ancora nell'obiettivo di inizio stagione. La partita contro i rossoneri sarà un vero dentro-fuori che può accendere o spegnere definitivamente le speranze del Toro. [fncvideo id=400497 autoplay=false] POCHE CHANCE - A sei giornate dal termine il Milan si trova a otto punti di distacco da Roma e Lazio, rispettivamente al terzo e quarto posto con 61 punti, e a sette punti sotto l'Inter. Le speranze di qualificazione in Champions League sono ormai pochissime, tuttavia Gattuso vorrebbe chiudere il campionato degnamente anche per capire su quali giocatori puntare per la squadra della prossima stagione. Il Torino, con 45 punti, si trova a cinque punti di distanza dalla Fiorentina settima in classifica e a otto dai rossoneri. Le speranze di qualificazione in Europa League non sono molte, considerando anche che di mezzo ci sono anche Atalanta e Sampdoria, ma i granata non hanno più nulla da perdere e vogliono provarci fino alla fine. La matematica non condanna nessuna delle due squadre, ma questa partita potrebbe essere la settimana della verità per entrambe. Dopo questo impegno casalingo Belotti e compagni poi giocheranno a Bergamo contro l'Atalanta, partite fondamentali in cui il Toro potrebbe rilanciare le proprie ambizioni o spegnerle del tutto. AC Milan v Torino FC - Serie A TABÙ - L’ultima vittoria granata contro il Milan risale al 4 novembre 2001: il gol decisivo fu segnato da Lucarelli al 26′ del primo tempo. La sconfitta in quella gara decretò l’esonero di Terim da allenatore dei rossoneri. L’anno successivo, però, la sfida tra le due squadre ...