gazzettaGranata

Torino, Djidji compie 30 anni. Quale futuro per uno dei senatori di Juric?

Torino, Djidji compie 30 anni. Quale futuro per uno dei senatori di Juric?

Il difensore granata va in scadenza il prossimo 30 giugno e la trattativa per il rinnovo al momento stenta a decollare Un campionato e mezzo alle spalle giocato ad un livello decisamente buono, grazie all’iniezione di fiducia di un tecnico che dal suo arrivo gli ha subito dato spazio nell’undici titolare. Koffi Djidji, uno dei […]

L’articolo Torino, Djidji compie 30 anni. Quale futuro per uno dei senatori di Juric? proviene da MONDOTORO.NET.

Il difensore granata va in scadenza il prossimo 30 giugno e la trattativa per il rinnovo al momento stenta a decollare

Un campionato e mezzo alle spalle giocato ad un livello decisamente buono, grazie all’iniezione di fiducia di un tecnico che dal suo arrivo gli ha subito dato spazio nell’undici titolare. Koffi Djidji, uno dei tanti giocatori del Torino rinati sotto la direzione tecnica di Ivan Juric, compie oggi 30 anni. Entrare negli “enta” per un calciatore significa iniziare a tracciare un bilancio della propria carriera. Quella di Djidji in Italia ha vissuto alti e bassi. Arrivato al Toro nell’estate 2018 dal Nantes, colleziona poco più di trenta presenze nei due anni “mazzarriani”, senza convincere mai fino in fondo. Il trio difensivo Izzo-Nkoulou-Moretti (sostituito poi da Bremer) lascia poco spazio al francese, che nel 2020 sceglie Crotone per avere più spazio. A fine anno i calabresi retrocedono, ma Koffi disputa discretamente 20 partite, segnando anche un gol in rovesciata.

Koffi Djidji, 30 anni oggi (Torino-Milan 2-1)

La rinascita di Koffi con il Torino, per Juric è inamovibile: “Giocatore che tutti vorrebbero avere”

Per la prima marcatura in A con la maglia del Torino, dove Djidji fa ritorno nell’estate 2021, bisogna attendere il 30 ottobre 2022, quando è proprio una sua precisa zuccata a portare in vantaggio i granata contro il Milan. Esempio di applicazione e impegno in campo, nell’ultimo anno e mezzo Djidji ha scalato le gerarchie affermandosi come il braccetto destro titolare dell’11 di Juric, che non ha mai nascosto la sua profonda stima per il francese: “Djidji ha le caratteristiche che ci servono, è un difensore moderno, ha gamba e forza fisica, ti permette di giocare a spazi aperti. Per caratteristiche è il giocatore che vorrei sempre avere aveva detto il croato prima di Napoli-Torino. Il ragazzo sul campo ha sempre risposto presente, ora la palla passa alla società, a sette mesi esatti dal termine dell’attuale contratto. Sull’ex Nantes si è registrato giorni fa anche l’interesse dell’Inter, motivo in più per intavolare le trattative del rinnovo, che ad oggi risultano ferme. Il prolungamento sarebbe il giusto compenso per la serietà dimostrata in questi anni dal neo-trentenne, il cui futuro ad oggi è ancora in bilico.

Koffi Djidji (Torino FC) (ph: Francesco Scaccianoce)
/ 5
Grazie per aver votato!

L'articolo Torino, Djidji compie 30 anni. Quale futuro per uno dei senatori di Juric? proviene da MONDOTORO.NET.

Mondotoro.net

Seguici sui nostri social

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

<p>Non fare il GOBBO! <br>Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci.<br>Sostienici disabilitando ad blocker per questo sito.<br><br>Grazie!</p>