gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Under 16, Torino-Lazio 3-3: i granata danno un calcio alla crisi con una bella rimonta

Il Torino Under 16 rimonta due gol alla Lazio e torna a fare punti. I granata riescono così a fermare la quarta forza del campionato e ritrovano il sorriso. A Grugliasco finisce 3-3 una gara emozionante: i ragazzi di Christian Fioratti hanno trovato il vantaggio su rigore, poi hanno subito il veemente ritorno della Lazio e sembravano destinati alla sesta sconfitta consecutiva quando una reazione d'orgoglio ha portato al pareggio. Partono subito forte i ragazzi di Fioratti, che sin dalle prime battute si dimostrano vogliosi di reagire alle difficoltà recenti. Bastano appena 3 minuti a Pino per rendersi pericoloso, ma la sua conclusione viene fermata sulla linea. Il momento dei torelli però è positivo e i ragazzi di Fioratti sembrano riuscire a farsi vedere in avanti con grande facilità, colpa anche di una Lazio un po' compassata. Al 17' è ancora l'esterno granata protagonista. Pino entra in area e viene fermato irregolarmente, per il direttore di gara non ci sono dubbi: è calcio di rigore. Dal dischetto Vaiarelli è lucido e spiazza Morsa. La rete sveglia la Lazio, che inizia a farsi vedere in avanti con più vigore e dal 20' prende in mano la partita. Prima viene annullato per fuorigioco (molto dubbio) il gol del pareggio a Legnante, poi con una staffilata da fuori ci pensa Mancini a riportare i conti in parità. Il gol dà morale ai biancocelesti che riescono subito a portarsi in vantaggio. Crespi si libera bene al tiro sfuggendo a Rettore e calcia, la sua conclusione viene respinta da Palano, ma sul tap-in si presenta Legnante che porta il risultato sul 2-1. I torelli provano a reagire, ma i tentativi dei ragazzi di Fioratti sbattono sul muro biancoceleste. Rientrati dagli spogliatoi pare ancora più in palla la Lazio e doppo neanche un minuto Crespi si guadagna un penalty. Sul dischetto si presenta Mancini che trova il 3-1, nonostante Palano avesse intuito la direzione del tiro. La Lazio a questo punto abbassa molto il baricentro e lascia l'iniziativa al Torino, che con il passare dei minuti inizia a premere affidandosi alle iniziative di Vaiarelli sulla sinistra e di Pino sulla destra. I granata sembrano però trovare difficoltà nell' aggirare la retroguardia laziale e per accorciare le distanze serve dunque un piazzato. Proprio da angolo il Torino riesce a portarsi a una rete di distanza. Vaiarelli mette bene sul secondo palo per lo stacco di Della Valle, che sovrasta tutti e spedisce la sfera in fondo al sacco. Passano sei minuti e la situazione si ripete ed è ancora il difensore granata a trovare la rete. Con il risultato tornato in parità, si riaffaccia in avanti la Lazio. L’inerzia ormai sembra a favore del Torino, che inizia a lottare su ogni pallone, mentre i biancocelesti appaiono meno brillanti. Nel finale però il Torino rischia di fare la ‘frittata’. Rettore protegge sull’uscita di Palano, che rimane alla fine tra i pali e per poco non ne approfitta Milani. Finisce comunque 3-3 e per i granata classe 2004 si tratta di una bella boccata di ossigeno. Torino-Lazio 3-3: Marcatori: 16' rig. Vaiarelli (T), 27' Mancini (L), 28' Legnante (L), 1'st rig. Mancini (L), 22’st Della Valle (T), 28’st Della Valle (T) Torino (4-3-3): Palano; Barbagiovanni, Della Valle, Rettore, Cesari (15'st Ceriali); Maniscalco, Vinotti (15'st Toma), Azizi; Pino, Bonelli (38’st Furlan), Vaiarelli (38’st Garello). All. Fioratti. A disposizione: Mora, Sarnelli, Spadafora, Barracane, Cafà, Garello, Furlan. Lazio (4-2-3-1): Morsa; Bedini (37' Nannini), Ruggeri, Del Mastro, Quaresima; Mancini, Rossi (33' st Milani); Marafini (33' st Serafini); Napolitano, Legnante (24' st Carboni); Crespi. All. Alboni.L'articolo Under 16, Torino-Lazio 3-3: i granata danno un calcio alla crisi con una bella rimonta sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net