gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Toro, piace il baby trequartista Marchwinski: Damascan possibile asso nella manica

Il Torino guarda ad Est. Piace il trequartista del Lech Poznan Filip Marchwinski, classe 2002. Davide Vagnati è al lavoro per assicurarselo già in questa sessione di calciomercato, onde evitare bagarre ben più complicate nel futuro quando l'interesse e la valutazione del 18enne potrebbero aumentare. Già oggi, infatti, Marchwinski è tenuto sotto controllo dai maggiori top club europei, tra cui la Juventus. Leggi anche: Calciomercato Torino, il punto: Falque rientra, De Silvestri saluta OFFERTE - Al momento il Lech Poznan vorrebbe almeno 5 milioni di euro. Il club sta anche valutando di tenersi stretto il trequartista ancora un anno per poi ricavare più soldi nell'estate prossima (il contratto scadrà il 30 giugno 2023). Il Torino, tuttavia, al momento è in vantaggio su tutti. I granata stanno pressando il Lech Poznan per assicurarsi il giovane polacco. Non è ancora stata formulata un'offerta dalla società di Urbano Cairo, ma a breve potrebbe anche essere depositata. E a favore del Toro può giocare il fatto che alla società polacca piace Vitalie Damascan, l'attaccante moldavo di proprietà granata. Molto può incidere questo fattore: però il classe 1999, reduce dal prestito al Fortuna Sittard, è propenso a dare priorità all'ipotesi di un prestito in Italia. Leggi anche: UFFICIALE – Cottafava è l’allenatore della Primavera del Torino CHI È? - È definito "trequartista del futuro", Marchwinski. Vanta 17 presenze nelle nazionali giovanili polacche, caratterizzate da 6 reti tra Under 16 e Under 17. Fisicamente è già ben strutturato con i suoi 187 cm. Nella prima squadra del Lech Poznan ha collezionato 34 apparizioni e ha già messo a segno 6 gol. Nella stagione scorsa ha giocato 20 gare in Ekstraklasa (prima serie polacca), siglando 3 reti, tra cui uno al Cracovia nel penultimo turno. È un trequartista moderno (all'occorrenza diventa anche seconda punta) perché ha dalla sua un'altezza non indifferente. Inoltre, usa il destro e il sinistro senza particolari differenze. In Polonia ha indubbiamente una grande reputazione, il Torino lo sa e sta valutando se tentare la zampata per bruciare la concorrenza.L'articolo Toro, piace il baby trequartista Marchwinski: Damascan possibile asso nella manica sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net