gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, Nkoulou si allena con Ansaldi al Filadelfia: ha il Milan nel mirino

Rientrato in gruppo dopo il caso che aveva tenuto banco nelle scorse settimane nell'ambiente granata, Nicolas Nkoulou non è stato convocato per Sampdoria-Torino ma sta cercando di recuperare ed essere al pari con i compagni di reparto in vista dei prossimi impegni del Torino in campionato, a cominciare dalla gara contro il Milan di giovedì 26 settembre. PARTE ATLETICA - Il difensore ha oggi in programma una seduta di allenamento allo Stadio Filadelfia insieme a Vittorio Parigini e Cristian Ansaldi, anche loro alla ricerca della condizione migliore (dopo un infortunio): i tre lavoreranno con particolare attenzione sulla parte atletica. Questo lavoro risulta essenziale per ritornare in forma ed al livello dei compagni, in modo tale da poter essere di nuovo a disposizione del tecnico. Mazzarri ha spiegato che dopo 23 giorni di allenamento in disparte dopo il caso che aveva scosso tutto l'ambiente, Nkoulou non può essere considerato pronto per giocare oggi dopo soli cinque giorni di lavoro con la squadra. Un conto è allenarsi da solo su corsa e tecnica, un altro lavorare con la squadra su possesso palla e parte tattica; le capacità difensive non si perdono, ma il ritmo partita sì. MILAN - Tolta la trasferta di oggi contro la Sampdoria, il prossimo impegno del Toro sarà il 26 contro il Milan all'Olimpico Grande Torino. Ciò vuol dire che a Nkoulou restano 4 giorni di allenamenti intensivi per cercare di essere disponibile per l'impegno contro i rossoneri, primo big match della stagione. In questi giorni di lavoro al Fila lo staff tecnico di Mazzarri riuscirà a valutare i progressi, stabilendo se Nkoulou sarà quantomeno arruolabile contro il Milan, fresco di sconfitta al Derby della Madonnina.L'articolo Torino, Nkoulou si allena con Ansaldi al Filadelfia: ha il Milan nel mirino sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net