gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, nessun alibi: da qui a Natale allontanare lo spettro lotta salvezza

Allontanare tutti i dubbi e tirarsi su le maniche: adesso serve fare il Toro. Siamo alla fine di novembre, ma Belotti e compagni sono già chiamati a sfide importanti per determinare il proprio futuro. Fino a Natale la squadra di Mazzarri affronterà quattro partite con squadre più o meno dello stesso livello di classifica. In queste gare il Toro dovrà cercare di conquistare il maggior numero di punti possibile per allontanare lo spettro della lotta salvezza. I presupposti e le condizioni affinché ciò avvenga ci sono tutti. IL CAMMINO - La prima sarà la trasferta del 30 novembre a Marassi contro il Genoa che è terzultimo e ha quattro punti in meno dei granata. Settimana successiva i granata ospiteranno la Fiorentina che è decima con due punti in più rispetto al Torino. Il 15 dicembre sarà il turno della partita in casa dell'Hellas Verona che, attualmente, è nono con quattro punti in più dei piemontesi. Il 21 dicembre, prima della sosta natalizia, il Toro giocherà contro la Spal che, allo stato attuale, è 19^ a soli nove punti. La formazione di Walter Mazzarri sin qui ha collezionato quattordici punti ed è undicesimo in classifica, un girone di andata senza dubbio molto deludente. https://www.toronews.net/toro/toro-con-la-difesa-delude-anche-nkoulou-da-quando-e-rientrato-non-e-piu-ai-suoi-livelli/ SFIDE DECISIVE - Adesso è lecito aspettarsi una svolta nelle prossime gare. Le big e le squadre più in forma del campionato sono state quasi tutte affrontate. Il calendario fornisce una buona possibilità ai granata che ora devono cercare di mettere fieno in cascina per rialzare il destino di questa stagione, che negli ultimi due mesi ha visto il Torino viaggiare a una media da zona retrocessione. Ma si tratta di posizioni di classifica che non competono al club e alla piazza. Da qui in poi ci sarà una gara a settimana e tutti i giocatori stanno rientrando a disposizione esclusi Lyanco e Falque. Con queste condizioni anche Mazzarri è nella miglior situazione per poter preparare al meglio le prossime gare e cercare di allontanare lo spettro della lotta salvezza. Ulteriori rovesci, è inevitabile, coinvolgerebbero anche la sua posizione: la fiducia del presidente Cairo c'è, ma la situazione non deve precipitare bensì andare migliorando. E' quanto si aspetta il club: ora, davvero, il Torino non può più sbagliare.  L'articolo Torino, nessun alibi: da qui a Natale allontanare lo spettro lotta salvezza sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net