gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, Lyanco al centro della difesa? Ora il brasiliano si candida

Lyanco ritorna disponibile e Mazzarri può giocarsi una carta in più per il suo scacchiere. In difesa il Torino in questa prima parte di stagione ha rilevato diversi problemi nel reparto arretrato, a differenza della scorsa stagione dove i granata avevano eretto un muro davanti a Sirigu e subivano poco o nulla. Le basi del Toro partivano dalla fase d'interdizione, una squadra solida che sapeva prima difendere che attaccare. Il gol subito con il Sassuolo, i due con Atalanta e i due anche con il Lecce - che nelle prime due giornate non aveva messo a segno neanche una rete - fanno emergere dei problemi. https://www.toronews.net/toro/torino-anche-quando-va-tutto-male-hai-il-gallo-contro-la-samp-si-parte-da-belotti/ IL PROBLEMA - Alla base delle criticità probabilmente c’è anche l'assenza di Nkoulou dovuta al caso scoppiato a fine agosto, che si è sentita anche perché chi lo ha sostituito non ha dato le stesse garanzie. Prima Bremer e poi Djidji hanno dimostrato di sentirsi più a loro agio da marcatori piuttosto che da leader della difesa a tre. Adesso il tecnico di San Vincenzo vede ritornare sia Nkoulou che Lyanco. Come già spiegato su queste colonne, in vista di Sampdoria-Torino si dovrà decidere se fare uno sconto al camerunese, rimettendolo da subito al centro della difesa, o fare un’altra scelta per mettere ancora al primo posto i principi comportamentali. In quest’ultimo caso, Mazzarri riterrebbe Lyanco il sostituto naturale di Nkoulou come perno della difesa. [fncvideo id=489141 autoplay=false] LA POSSIBILITA' - Per il brasiliano si aprono le possibilità di scendere in campo titolare in una delle prossime gare, magari già a partire da Genova. È da verificare se l'ex Bologna abbia i 90' sulle gambe, ma le due partite disputate con la Nazionale Olimpica brasiliana durante la finestra internazionale fanno ben sperare, anche se nel match contro la squadra di Liverani ha fatto solo panchina. In ogni caso Lyanco è un giocatore su cui la società granata punta, come dimostra il rinnovo sino al 2024 firmato in estate dopo rifiuti in serie alle offerte pervenute. E presto o tardi il suo turno arriverà.L'articolo Torino, Lyanco al centro della difesa? Ora il brasiliano si candida sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net