gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino-Lecce 1-2, le statistiche: il conto delle palle recuperate è impietoso per i granata

La formazione di Mazzarri perde al Grande Torino contro la squadra allenata da Liverani. La prestazione negativa dei granata è fotografata anche dalle statistiche. Tra i giocatori del Torino si salvano in pochi: Izzo è il giocatore che in termini assoluti ha giocato più palloni (75) e a cui sono riusciti più passaggi (57). Mentre dei problemi vengono rilevati sulla fascia destra, dove il bilanciamento offensivo risulta essere del 28% contro il 49% della fascia sinistra. PASSAGGI E POSSESSO – Ai granata durante tutto il match sono riusciti ben 396 passaggi a fronte dei 270 dei salentini: ma si è trattato di un possesso di palla sterile se si considera che le squadre si sono equivalse per occasioni da goal, 6 per parte, e tiri totali, anche qui 12 per squadra. Il Toro preferisce costruire e infatti le percentuali vedono il 58% del possesso palla a favore del Toro contro il 42% del Lecce, che però è riuscito a concretizzare di più in termini realizzativi. PALLONI RECUPERATI E OCCASIONI – Non serve tuttavia al Torino il possesso palla se poi si gioca con una squadra davvero abile a recuperare i palloni, aiutata dalla lentezza della circolazione della palla granata. Le palle recuperate dal Lecce durante l'incontro sono 102, un dato che appare impressionante affianco ai 67 del Toro. Una grossa fetta di responsabilità va all'imprecisione dei granata nei passaggi ma ciò non toglie valore alla capacità della squadra ospite di farsi trovare sempre lucida e puntuale nell'approfittare delle situazioni in corso.L'articolo Torino-Lecce 1-2, le statistiche: il conto delle palle recuperate è impietoso per i granata sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net