gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, la rete scouting è al lavoro: emissari granata al derby Partizan-Stella Rossa

A Belgrado domenica è andato in scena il derby tra Partizan e Stella Rossa, terminato con una vittoria dei primi per 2-0. Una partita che ha interessato anche il Torino. Sono stati segnalati in Serbia emissari del club granata, che hanno soggiornato nel weekend nella capitale, per seguire il match tra le due squadre. Si tratta di una nazione dove il Toro ha già pescato alcuni talenti come Sasa Lukic, mentre ci sono stati anche dei flop come il portiere Milinkovic Savic.  Diversi erano i calciatori promettenti in campo come il centrocampista Bibras Natkho già cercato dalla Roma, o il 25enne Milan Pavkov su cui si era mosso il Milan. In campo c'era anche l'ex conoscenza granata Umar Sadiq, che all'ombra della Mole non ha lasciato un ricordo positivo. LO STAFF - Lo staff che ha formato Massimo Bava dopo il suo arrivo è ben nutrito e con nomi anche conosciuti, come Omer Milanetto (ex calciatore) che si occupa di campionato esteri. Al suo fianco lavora anche Patrick Panucci, fidato collaboratore del direttore sportivo sin dai tempi del Canavese. Ma c'è anche Massimo Storgato, ex responsabile tecnico del Centro federale territoriale di Gassino ed ex osservatore per il Club Italia, e Marco Rizzieri, attuale coordinatore dell’attività scouting del Torino e braccio destro dello stesso Bava. La Serie A è compito di Storgato, mentre la Serie B, la Serie C e la Primavera di Rizzieri. [fncvideo id=558797 autoplay=false] IL LAVORO - Milanetto, Sorgato e Rizzieri sono i responsabili della squadra scelta da Bava che si è insediata quest'estate ma è già al lavoro per scovare talenti che possono servire alla causa granata. Manca la figura del capo scout. Si è deciso di creare tre aree, che interagiscano tra di loro. Una struttura un po' atipica, ma è un esperimento interessante che si sta svolgendo in casa Toro. I tre stanno passando la vaglio diversi giocatori, i primi frutti del loro lavoro si potrebbero già vedere nella sessione invernale del calciomercato. Ma il vero banco di prova sarà la prossima sessione estiva, dove si potranno effettuare innesti più agevolmente, con la possibilità inserirli in squadra gradualmente.L'articolo Torino, la rete scouting è al lavoro: emissari granata al derby Partizan-Stella Rossa sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net