gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino-Juventus, il derby per riaccendere la scintilla

Sabato sera sarà la volta del derby della Mole. Torino e Juventus si affrontano all'Olimpico Grande Torino con i granata in piena crisi di risultati e prestazioni, mentre i bianconeri - seppur a volte zoppicando - ancora imbattuti in campionato. Una partita che storicamente annulla differenze tecniche e di classifica e può riaccendere la scintilla laddove sembra essersi affievolita, se non addirittura spenta. https://www.toronews.net/toro/non-e-piu-il-toro-di-mazzarri/ COME ARRIVA IL TORINO - In casa granata può essere quindi l'occasione per ritrovare quella cattiveria che la scorsa stagione aveva portato a un girone di ritorno di altissimo livello. La partita contro la Lazio è stato sicuramente il punto più basso della gestione Mazzarri e ha palesato - se ce ne fosse bisogno - le difficoltà attuali del Torino. I granata contro i biancocelesti oltre a sembrare in crisi dal punto di vista del gioco, non sono riusciti neanche a far vedere la cattiveria messa in mostra nella ripresa con il Cagliari. Motivo per cui la squadra è stata mandata in ritiro per preparare il derby. Nella stracittadina non sarà presente Nkoulou, che è stato espulso contro la Lazio, e il Torino dovrà cambiare la propria organizzazione difensiva. Come se non bastasse rimangono dubbi anche sulla presenza di Rincon, in tribuna contro i biancocelesti per un problema muscolare. COME ARRIVA LA JUVENTUS - Anche la Juventus potrebbe arrivare con due assenze. Una è sicura ed è lo squalificato Rabiot, che contro il Genoa è stato espulso per doppia ammonizione dopo essere subentrato. L'altro tassello che potrebbe mancare è Miralem Pjanic. Oggi il bosniaco ha ancora svolto lavoro differenziato e la sua presenza rimane in dubbio. Maurizio Sarri, però, può sorridere per il ritorno di Gonzalo Higuain. I bianconeri ritrovano uno dei giocatori più positivi di questo avvio di stagione e pedina fondamentale per il gioco che l'allenatore ex Chelsea e Napoli vuole costruire. Seppur Sarri non sia ancora riuscito dare chiaramente la sua impronta, sta portando a casa risultati importanti. Contro l'Inter è arrivata una vittoria importante e nelle ultime gare, seppur con qualche affanno, i bianconeri sono sempre riusciti a evitare la sconfitta. Il problema dei ragazzi di Sarri, al momento, è principalmente legato alla finalizzazione, visto che contro Lecce e Genoa non sono riusciti a cogliere quanto costruito. Insomma, al derby si presenta una squadra solida, che è cresciuta nella costruzione del gioco, ma che per ora non è ancora riuscita a sfruttare a pieno quanto fatto.L'articolo Torino-Juventus, il derby per riaccendere la scintilla sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net