gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, Juric perde Belotti: il Gallo si ferma, ma nessuna lesione

Nuovo stop per il Gallo, il quale si è procurato un’elongazione. Acciacchi per Izzo, Lukic e Pobega, ma puntano al recupero Tanti acciacchi, ma nessun infortunio particolarmente grave: il tecnico Juric può tirare un sospiro di sollievo dopo la giornata di esami in casa Toro. Lo stop più importante sarà quello di Belotti, il quale si è procurato un’elongazione al bicipite femorale sinistro. Scongiurato il rischio di una lesione, il Gallo dovrà comunque fermarsi ai box: sicuramente salterà la sfida di sabato pomeriggio contro lo Spezia, praticamente impossibile che possa essere a disposizione per il recupero di mercoledì prossimo contro l’Atalanta, se ne riparlerà per la gara del primo maggio ad Empoli o al più tardi la penultima casalinga contro il Napoli. Stagione maledetta Per Belotti, però, continua a confermarsi una stagione maledetta, con il capitano al terzo infortunio della stagione. A settembre si fermò per cinque partite per un doloroso colpo tra tibia e perone, a dicembre lo stop per un altro problema muscolare che lo costrinse in infermeria per due mesi: a conti fatti, Juric non ha potuto contare sul Gallo per 14 partite, in attesa di capire quante ne salterà adesso è quasi un girone intero di campionato. Sospiro di sollievo Intanto, Izzo e Pobega tirano sospiri di sollievo, vittime rispettivamente di una sofferenza al muscolo semi-membranoso di sinistra e di un trauma distorsivo-contusivo alla caviglia sinistra. E pure per Lukic non è niente di grave: il serbo ha svolto terapie a causa di un trauma contusivo al gemello mediale sinistro. Per loro tre, invece, c’è la speranza di un recupero in vista di sabato, anche lo staff medico granata preferisce non sbilanciarsi e attende l’evolversi dei rispettivi infortuni. Contro lo Spezia, inoltre, dovrebbero rivedersi almeno in panchina Djidji e Mandragora: il difensore manca dallo scorso 13 marzo, il centrocampista ha saltato le ultime due sfide, entrambi hanno svolto un lavoro di riatletizzazione che rappresenta l’ultimo passo prima del rientro in gruppo. Linetty e Seck sperano In ogni caso, Juric tiene tutti sulla corda: visti i tanti acciacchi, sono diversi i giocatori che puntano all’occasione contro lo Spezia. Pellegri si è già candidato per sostituire Belotti come unica punta, poi sperano anche Linetty nel ruolo di interno di centrocampo al fianco di Ricci e Seck sulla trequarti, pronto a sfidare Pjaca per giostrare dietro il riferimento offensivo insieme a Brekalo. L'articolo Torino, Juric perde Belotti: il Gallo si ferma, ma nessuna lesione proviene da Calcio News 24.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Calcionews24.com