gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, in casa più punti del Real Madrid nel 2019: per ora è top-ten europea

Nessuno in Italia come il Toro tra le mura amiche nell’anno solare in corso. I granata hanno totalizzato 32 punti in Serie A al “Grande Torino”. La squadra di Walter Mazzarri è al primo posto della speciale classifica ed è, secondo i dati raccolti da Toro News, addirittura nella top-ten dei cinque principali campionati europei. Un rendimento straordinario in casa da gennaio ad oggi con una sola vera grande macchia: la sconfitta contro il Lecce che poteva valere la vetta provvisoria del campionato in compagnia dell’Inter. Il Torino nella propria roccaforte ha fatto meglio, per intenderci, del Real Madrid in Liga (31 punti), del Borussia Dortmund in Bundesliga (26) e del Tottenham in Premier League (29). Con 32 punti racimolati si trova alla pari dell’Arsenal al nono posto in campo continentale. A primeggiare è il Barcellona al “Camp Nou” con 40 punti, seguito da Psg (38), Liverpool (37), Lille (35), Manchester City e Bayern Monaco (34), Atletico Madrid e Athletic Bilbao (33). IN ITALIA – I risultati ottenuti in casa da Andrea Belotti e compagni nei primi 10 mesi dell’anno permettono ai granata di guardare, almeno sotto questo punto di vista, tutti dall’alto verso il basso. La Juventus si ferma a 30 punti, 9 dei quali colti nella stagione in corso. La Roma, invece, è a 28. Sopra soglia 25 anche il Bologna (26) di Sinisa Mihajlovic. L’Atalanta e l’Inter, invece, hanno racimolato proprio 25 punti. “Al Grande Torino” nell’annata in corso in Serie A il Toro ha colto 7 punti in quattro turni, mentre da gennaio a maggio aveva fatto proprio un bottino di ben 25 punti, perdendo soltanto con il Bologna (il 16 marzo) e pareggiando con il Cagliari (il 14 aprile). In totale in campionato in casa i granata hanno giocato nel 2019 14 match, vincendone 10, pareggiandone 2 e perdendone altrettanti. Numeri da vertice, quindi, non soltanto in Italia, ma anche in Europa. RICONFERMARSI – Mantenere lo stesso ritmo fino a dicembre sarà fondamentale per il Torino per rimanere agganciato al treno Europa. Saranno ancora cinque le sfide al “Grande Torino” da qui alla sosta natalizia: Cagliari, Juventus, Inter, Fiorentina e Spal. 15 punti in palio per i granata per confermarsi ad alti livelli davanti ai propri tifosi. Certo, gli impegni non saranno agevoli ma indubbiamente saranno stimolanti, soprattutto il derby (2 novembre). Tra l’altro con le “big” del campionato il Torino è in striscia positiva aperta da otto partite (LEGGI QUI). Al di là di tutte le considerazioni fatte, il principale obiettivo per il Torino sarà non ripetere la deludente prestazione con il Lecce. Affinché non accada, testa, cuore, gambe e organizzazione: solo così si potrà rimanere, almeno tra le mura amiche, ai vertici del calcio europeo.L'articolo Torino, in casa più punti del Real Madrid nel 2019: per ora è top-ten europea sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net