gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, il pagellone di fine 2019: Belotti 7, è lui l’anima del Toro

Sta per concludersi il 2019 ed è tempo di giudizi anche per i giocatori del Torino: andiamo ad analizzare la prima parte di stagione di Andrea Belotti. Il capitano del Torino è ormai da tempo il trascinatore e l'anima della squadra: insomma, è lui a salire in cattedra nei momenti che contano. Straordinario, in particolare, il suo avvio di stagione con numeri da record in zona-gol tra fine luglio e fine ottobre: 6 reti segnate nelle 6 gare preliminari di Europa League (sempre in gol tranne nel match di ritorno contro lo Shakhtyor) e 7 gol in campionato, 5 dei quali segnati nelle prime 6 giornate. https://www.toronews.net/toro/torino-il-pagellone-di-fine-2019-laxalt-5-5-il-dodicesimo-uomo-di-mazzarri/ PARTITA TOP - Un avvio di stagione da record, che ha visto Belotti essere grande protagonista sia nel Torino che nella Nazionale Italiana. La migliore partita giocata dal capitano granata è senza dubbio quella disputata il 26 settembre scorso all'Olimpico Grande Torino. Di fronte il Milan di Giampaolo in quello che, almeno sulla carta, sarebbe dovuto essere uno scontro diretto per l'Europa. Il Milan parte meglio e passa in vantaggio su rigore, con Piatek che batte Sirigu dagli undici metri. Il Toro torna negli spogliatoi sotto 0-1 e Belotti, come lui stesso confesserà nel post partita (LEGGI QUI), scuote i compagni con un discorso motivazionale. Risultato? Il Torino ritorna in campo e ribalta il risultato, guarda caso, proprio con una doppietta del Gallo. Tre punti su cui sono impresse a caratteri cubitali le sue iniziali. https://www.toronews.net/toro/belotti-lavvio-e-da-record-da-marzo-2019-al-ritmo-di-messi-e-mane/ PARTITA FLOP - Più difficile, invece, trovare una partita in cui Belotti non sia riuscito ad incidere. Probabilmente le ultime due gare di campionato contro Verona e Spal, sono state le uniche partite in cui il Gallo - appena tornato dall'infortunio - non è riuscito a dare il meglio di sé. Neanche un gol segnato in 107' disputati contro due avversari sulla carta abbordabili, contro i quali il Torino ha raccolto soltanto un punto dei sei disponibili. A discolpa del capitano granata però c'è uno spirito di sacrificio che non è mai venuto a meno per tutto il corso di questo avvio di stagione, anche nei momenti di difficoltà personale o di squadra. L'articolo Torino, il pagellone di fine 2019: Belotti 7, è lui l’anima del Toro sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net