gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, i gol non mancano ma si può migliorare: attesi i rinforzi

Torino, positivo il dato dei gol realizzati fino a questo momento. Mazzarri alla ricerca di altri marcatori per migliorare ancora Dieci gol realizzati nelle prime sette giornate di campionato rappresentano un ottimo bottino per il Torino. La squadra di Mazzarri non è riuscita a trafiggere il portiere avversario in sole due occasioni, contro la Sampdoria e nell’ultima uscita col Napoli. Per tutte le altre sfide disputate, il reparto offensivo è quello che è sembrato più rodato. Belotti e Zaza hanno sviluppato una grande intesa sin dai primi momenti del ritiro, confermata durante le gare. Le vere certezze, per Mazzarri, sono stati loro. Anche perché il tecnico ha dovuto far fronte al pesante infortunio di Iago Falque, al ritardo di condizione di Verdi e alla lunaticità di Berenguer, che alterna grandi prestazioni ad altre più incolore. Dei dieci gol messi a tabellino, ben 6 sono arrivati dalla coppia offensiva. Un rendimento, quindi, più che positivo. Questa capacità di incidere in zona rete non potrà che migliorare non appena i compagni di reparto cresceranno definitivamente di rendimento. A quel punto, l’allenatore, sarà consapevole di avere ancor più cartucce da poter sparare. Un altro aiuto, spera Mazzarri, possa arrivare dal centrocampo. Se il pacchetto di difensori ha realizzato tre marcature complessive (tra Bonifazi, Izzo e Ansaldi), la mediana è ancora ferma a zero. Rincon, Meitè, Baselli e Lukic non sono mai riusciti a rendersi veramente pericolosi nei pressi della porta avversaria, limitandosi sempre a lavoro “sporchi” (vedasi Lukic nell’ultima uscita contro il Napoli). È il prossimo obiettivo dell’allenatore del Toro: avere il contributo di tutti per rendere la squadra ancora più pericolosa in zona gol. Leggi su Calcionews24.com
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Calcionews24.com