gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, è sempre stallo Robaldo: senza permesso di costruire i lavori non partono

L’aggiornamento periodico sulla situazione Robaldo consiste nel dire che non ci sono aggiornamenti: il Torino sta ancora aspettando il permesso di costruire richiesto lo scorso mese di luglio. Sono centocinquanta i giorni che in teoria sono necessari per ottenere il documento dall’Ufficio Protocollo Edilizio del Comune di Torino: termini che potrebbero allungarsi perché di mezzo ci sono state le vacanze estive e perché nel frattempo alla società granata sono state chieste integrazioni documentali come avevamo raccontato lo scorso mese. https://www.toronews.net/mondo-granata/torino-e-robaldo-richiesti-altri-documenti-per-il-permesso-di-costruire/ Non ci sono quindi certezze sulle tempistiche; l’auspicio è che il permesso di costruire possa arrivare entro fine anno in modo da partire con i lavori a gennaio 2020, la certezza è che finchè gli ultimi ostacoli burocratici non saranno superati, la ristrutturazione non potrà partire. La società granata ha intanto in mano gli accordi con le aziende che si incaricheranno di ricostruire il futuro centro delle giovanili, ma è costretta ad attendere. Nel frattempo, sono passati ormai tre anni e sette mesi da quando il Torino si è aggiudicato in concessione l’impianto sportivo abbandonato di strada Castello di Mirafiori e otto mesi da quando il Consiglio Comunale ha votato la ratifica.L'articolo Torino, è sempre stallo Robaldo: senza permesso di costruire i lavori non partono sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net