gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, cosa sappiamo sull’Europa Conference League

[tps_title]QUALIFICAZIONE[/tps_title] Una nuova competizione europea è nata, la Uefa Europa Conference League. Già nel dicembre 2018 la Uefa aveva annunciato la nascita di una nuova coppa europea, mentre il 24 settembre è stato annunciato il nome del torneo. La nuova competizione comincerà tra due anni, nella stagione 2021/2022, avrà la stessa struttura di Europa League e Champions League, pur con qualche variazione sul tema. Andiamo ad approfondire l’argomento, facendo il punto su tutto ciò che si sa al momento (regolamento e formula verranno messi a punto prossimamente dalla UEFA). Per prima cosa, bisogna chiarire chi si può qualificare per questa competizione. In base al ranking Uefa, le nazioni tra il primo e il quinto posto avranno una squadra da mandare in questa nuova competizione, mentre quelle dal sesto al 54º avranno due società. In più, la 55ª Nazione Uefa potrà qualificare una sola squadra. Per questo motivo si capisce che la Serie A italiana avrebbe (in questo momento) una sola qualificata in Conference League, ovvero la settima in campionato. L’intento del nuovo torneo è quello di permettere un più facile accesso alle competizioni europee soprattutto alle federazioni di paesi meno calcisticamente sviluppati. L'articolo Torino, cosa sappiamo sull’Europa Conference League sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net