gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Torino, Cairo ci mette la faccia: Sirigu rimane al cento per cento

"Sirigu? Resta sicuramente". Queste le dichiarazioni del presidente del Torino Urbano Cairo ieri pomeriggio dopo l'Assemblea di Lega in cui di fatto tolto dal mercato Salvatore Sirigu, mettendo definitivamente una pietra sopra alle voci che lo davano lontano da Torino. Insieme a Belotti, l'estremo difensore sardo è tra i giocatori più amati della squadra granata e anche ieri - durante l'allenamento a porte aperte nel mini-ritiro di Biella - è stato uno dei più acclamati dai circa 400 tifosi presenti sugli spalti. Le parole del presidente del Toro - nel caso in cui ce ne fosse bisogno - hanno rassicurato tutti, confermando una volta per tutte il futuro del portiere sardo tra i pali della porta del Torino. LEGGI ANCHE: Toro, un positivo nello staff: annullate le amichevoli PERMANENZA CERTA - Ora che il patron granata ha chiarito definitivamente il futuro di Sirigu, il portiere sardo potrà concentrarsi al cento per cento sulla stagione che verrà. C'è da ricordare che a giugno ci saranno gli Europei (che a causa del coronavirus sono stati rimandati di un anno) e Sirigu vorrà giocarli da protagonista con l'Italia. Il duello per il posto da titolare attualmente è con Donnarumma e Sirigu avrà a disposizione tutta questa stagione per dimostrare al CT Roberto Mancini di poter essere il portiere titolare della Nazionale azzurra, ma per farlo dovrà necessariamente fare bene con la maglia del Torino per poi conquistarsi la convocazione. La stagione è appena iniziata e sarà lunga e faticosa, ma una cosa è certa: Sirigu la giocherà con la maglia del Torino sulle spalle. LEGGI ANCHE: L’allenamento del Toro a Biella: Verdi non si allena  L'articolo Torino, Cairo ci mette la faccia: Sirigu rimane al cento per cento sembra essere il primo su Toro News.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net