gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Sticozzi (Centro Suono Sport): “Belotti? Con la Roma mi aspetto di più da Verdi”

Termina la pausa invernale ed è tempo di tornare in campo. E' tempo di tornare in campo per i giocatori del Torino e la prossima sfida sarà con la Roma. Per conoscere meglio i giallorossi abbiamo intervistato Alessandro Sticozzi, giornalista di Centro Suono Sport, radio che segue da vicino le vicende del club capitolino. Alessandro Sticozzi, che partita si aspetta tra Roma e Torino? "Una gara tosta. La prima partita dopo la sosta è sempre così. Ci sono ancora le scorie delle vacanze da smaltire e gli allenamenti non sono sufficienti per riacquisire il ritmo del campionato. Il Torino di Mazzarri è una squadra ostica da affrontare perché spezza molto il gioco. Inoltre i granata hanno fatto molto bene in trasferta ultimamente. E' vero che all'Olimpico con i giallorossi hanno perso contro le ultime nove gare, ma nelle ultime tre trasferte hanno conquistato due vittorie e un pareggio. Credo che alla fine la Roma vincerà, però non sarà una vittoria semplice". Mazzarri in conferenza stampa ha dichiarato che la Roma è una corazzata di questo campionato, concorda con il giudizio dell'allenatore del Toro?  "Per il livello che c'è in Italia, è vero. I giallorossi sono un'ottima rosa, costruita con criterio e la mano di Fonseca si vede. A differenza di squadre che la precedono, come la Lazio, ha anche più profondità. In Italia il livello delle difese non è altissimo, anche se il Toro rappresenta un'eccezione in questo caso. Per quest'ultimo motivo è importante avere qualità da centrocampo in già e i giallorossi sono dotati". Tra i giocatori granata, chi è che teme di più?  "Simone Verdi che ha messo in difficoltà la squadra di Ranieri lo scorso campionato, andando anche in gol nella vittoria del Napoli per 1-4. Lui è un calciatore che sa giocare tra le linee e solamente in questo modo si può mettere in difficoltà la Roma di quest'anno. Ansaldi è un giocatore di qualità, però non potrà giocare vista la squalifica e temo molto Zaza. Anche se credo che quest'ultimo partirà della panchina. Belotti è un giocatore che fa difficoltà con squadre come quella di Fonseca. I centrali giallorossi non ti fanno palleggiare con il pallone in area e quindi avrà poco spazio". Qual è la minaccia tra i giocatori della Roma per il Toro?  "La costanza. I giocatori giallorossi riescono a tenere il ritmo per 90' e questo può destare diversi problemi alla formazione granata. Il Toro ha una buona difesa sia come singoli che come collettivo e quindi per questo la Roma può avere qualche difficoltà. Se dovessi dare un nome direi Lorenzo Pellegrini, un giocatore di qualità. Nella Capitale piacciono i giocatori caparbi, con coraggio e che osano. E' un trequartista con fantasia e alla Roma manca un giocatore così offensivo dall'epoca di Totti".L'articolo Sticozzi (Centro Suono Sport): “Belotti? Con la Roma mi aspetto di più da Verdi” sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net