gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

SERIE A. Toro, disfatta all’Olimpico: 4-0 per la Lazio, Mazzarri in bilico

Disfatta granata a Roma: la Lazio domina e travolge il Torino 4-0, dopo una partita a senso unico. In rete Acerbi, Immobile (doppietta) ed un autogol di Belotti. Gli uomini di Mazzarri hanno chiuso la partita in 10 per l’espulsione, sul 2-0, di Nkoulou. LA PARTITA Molto meglio la Lazio in avvio: primo tempo dominato e rete del vantaggio arrivata al 25′ con una prodezza di Acerbi dai 35 metri. Prima della fine dei primi 45 minuti arriva anche il raddoppio, targato Immobile, che segna in contropiede dopo un errore di Zaza. Nella ripresa, dopo un avvio in cui i granata sono andati ad un passo dal gol del 2-1, è la Lazio a rimanere in controllo. Al 70′ Nkoulou travolge Caicedo in area: rigore ed espulsione. Dal dischetto non sbaglia Immobile: doppietta e 12° gol in campionato. Nel finale c’è spazio anche al quarto gol: è un’autorete di Belotti, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Gli uomini di Mazzarri, ora seriamente in bilico in attesa del derby di sabato, restano inchiodati a quota 11, nella parte bassa della classifica. IL TABELLINO: LAZIO-TORINO 4-0 RETI: 25′ Acerbi (L), 33′ e 70′ rig. Immobile (L), 90′ autogol Belotti (T). Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric (79′ Luiz Felipe), Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Cataldi (75′ Parolo), Luis Alberto, Lulic; Caicedo (72′ Correa), Immobile. A disp.: Guerrieri, Alia, Bastos, Lazzari, Leiva, Berisha, Lukaku, Jony, Adekanye. All.: Inzaghi. Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco (52′ Verdi); De Silvestri, Meitè, Baselli (75′ Djidji), Lukic, Laxalt; Zaza (67′ Falque), Belotti. A disp.: Rosati, Ujkani, Aina, Ansaldi, Bremer, Berenguer, Millico. All.: Mazzarri. Arbitro: Daniele Orsato. Note: espulso Nkoulou (T) al 69′ per doppia ammonizione. Ammoniti: Acerbi (L) e Marusic (L). The post SERIE A. Toro, disfatta all’Olimpico: 4-0 per la Lazio, Mazzarri in bilico appeared first on CronacaQui.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Cronacaqui.it