gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Roberto Cravero, mille emozioni con la maglia del Torino per l’ex capitano granata

Oggi Roberto Cravero compie 56 anni. L’ex calciatore, nato a Venaria Reale il 3 gennaio 1964, è calcisticamente cresciuto nel club granata. Il giocatore, cresciuto nelle giovanili, è diventato simbolo e capitano del Torino. L'esordio con la maglia granata risale al 1982. La partita era Torino-Como e Massimo Giacomini concesse la gloria della prima a un giovanissimo Cravero. Quella fu l'unica presenza di Cravero al Torino nelle sue prime due stagioni in prima squadra. L'anno dopo fu girato in prestito al Cesena per farsi le ossa per due campionati. Nel 1985 ritornò in Piemonte e, dopo un'annata in cui disputò solo otto presenze, fu promosso titolare e capitano da Gigi Radice in quella successiva. Nelle 7 stagioni successive fu titolare e capitano della squadra granata che trovò sia la retrocessione nel 1989, che la finale di Coppa UEFA contro l'Ajax nel 1992. Proprio quell'estate, poi, fu ceduto alla Lazio, per 7.5 miliardi di Lire, prima di far ritorno in granata per i suoi ultimi tre anni di carriera da giocatore. Nel 1998, subito dopo il suo ritiro, Cravero decise di diventare team manager del Toro fino al 2000 e in seguito Direttore Sportivo dal 2003 al 2005, al fianco del DG Renato Zaccarelli, sotto la presidenza Cimminelli, prima di iniziare la carriera da opinionista sportivo.L'articolo Roberto Cravero, mille emozioni con la maglia del Torino per l’ex capitano granata sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net