gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Primavera, le pagelle di Torino-Bologna 5-1: Lucca-Rauti coppia implacabile

Termina Torino-Bologna Primavera, settima giornata del campionato. Qui di seguito i voti dati ai giocatori granata. LEWIS 7: Bravissimo a togliere un pallone dall'incrocio al 12'. Dà sicurezza ai compagni con uscite puntuali e precise. GHAZOINI 6,5: Dà il via all'azione del primo gol con un bell'anticipo, confermandosi valore aggiunto in fase di costruzione. Buona l'intesa sulla destra con Singo (41' st BONGIOVANNI sv). BUONGIORNO 6,5: Grande esperienza al centro della difesa, è di una classe superiore e lo fa vedere. Sfiora anche il gol su calcio d'angolo. CELESIA 6,5: Unico 2002 in campo in una squadra ricca di fuoriquota, si fa valere e mostra buona personalità sul centrosinistra. SINGO 6: Sui palloni alti ha sempre la meglio, conferma di trovarsi a suo agio anche da esterno e si mette in mostra con un paio di buone giocate. ONISA 6,5: Porta quantità in mezzo al campo, ma nel primo tempo sbaglia qualche pallone di troppo in impostazione. Cresce nella ripresa, avviando l'azione del 2-0. FREDDI GRECO 6: nessuno squillo in particolare, mette ordine in mezzo al campo (25' st SANDRI 6: ordinaria amministrazione, entra quando la partita è ormai decisa) MICHELOTTI 6: partita senza particolari acuti quella dell'esterno, che si vede meno del solito. MOREO 6,5: vince il ballottaggio con Sandri e va a posizionarsi dietro le punte. Cresce con il passare dei minuti e fa vedere buone giocate, trovando anche l'assist per il 2-0. Un buon punto da cui partire, le qualità per fare ancora meglio non mancano (25' st GARETTO 6: entra a risultato ormai acquisito, ordinaria amministrazione in mezzo al campo) LUCCA 7,5: Un gol e due assist per il centravanti, bravo a far salire la squadra ma anche molto lucido in area di rigore. (39' st IBRAHIMI 6,5: entra nel finale si toglie la soddisfazione del gol, pur con evidente complicità del portiere) RAUTI 8: La tripletta suona come una conferma, il numero nove granata è di un'altra categoria. Implacabile sotto porta ed incontenibile palla al piede: il Toro ha tra le mani un piccolo Belotti (41' st KONE sv). All. SESIA 7: Il Toro gioca in maniera molto ordinata e concede pochissimo agli avversari. I gol in avvio di gara ed in avvio di ripresa sono il segno evidente di una squadra desiderosa di fare bene fin da subito e e questo non può che essere merito anche dell'allenatore. Sceglie di giocare con Moreo dietro le punte rinunciando al più classico 3-5-2: una scelta che paga.L'articolo Primavera, le pagelle di Torino-Bologna 5-1: Lucca-Rauti coppia implacabile sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net