gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Morata e la Juve: dirsi addio, ma senza fretta

Alvaro Morata ha sperato a lungo di andare al Barcellona, ma si è trovato dentro un imbuto sempre più stretto. Intanto, il fatto che la decisione spettasse anche all’Atletico Madrid (da sempre nemica del Barcellona) non ha di sicuro agevolato la sua uscita dalla Juve. Se dipendesse da Morata, sarebbe già ora in Catalogna, a maggior ragione dopo l’arrivo di Vlahovic che riduce i suoi spazi. Ci sono ancora minimi margini di manovra? Sì, minimi, ma solo perché negli ultimi tre giorni di mercato nulla va escuso al cento per cento. Ma la strada è quella di restare alla Juve fino a giugno per poi tornare all’Atletico che individuerà una nuova soluzione, il Barcellona o chissà. La Juve, che quasi sicuramente spenderà 20 milioni per un prestito biennale, ovviamente non ne aggiungerà 35 per il riscatto in estate. Morata e la Juve si diranno addio, ma senza fretta. FOTO: Twitter Juve L'articolo Morata e la Juve: dirsi addio, ma senza fretta proviene da Alfredo Pedullà.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Alfredopedulla.com