gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Mazzarri: “Primo tempo regalato, poi siamo stati più bravi noi. Quarto posto? Non guardo la classifica”

Walter Mazzarri, allenatore del Torino, ha parlato dopo il successo sul Milan per 2-1 in rimonta ai microfoni di Sky Sport: “Nel primo tempo ci capita ogni tanto in casa, forse i ragazzi sentono la responsabilità, che eravamo annichiliti. Siamo stati bravi a soffrire e non prendere il secondo gol. All’intervallo preferisco lo dicano i ragazzi quello che ho detto. Soffrivamo dietro e ho cambiato modulo. Il quarto posto? Non si guarda mai la classifica. E’ quello che ci ha contraddistinto l’anno scorso. Noi dobbiamo continuare così. Il campionato è un percorso a tappe e ci si concentra sulla prossima tappa. Pensiamo alla prossima finale che è il Parma. L’intesa Zaza-Belotti? Nel primo tempo eravamo affiatati poco tutti. Nel secondo tempo è andata bene, giocano meglio anche loro e forse si cercano anche troppo. Gliel’ho detto anche a Belotti in un’occasione che ha cercato Zaza dopo la doppietta. Verdi? Simone è stato fermo tanto, è arrivato a fine mercato, non ha fatto allenamenti con noi e lui ora sta cercando la condizione. Per me ha fatto una buona gara in base alle difficoltà della partita. Calo fisico? Dalla batosta psicologica di Wolverhampton siamo andati a giocare con l’Atalanta. I ragazzi stavano bene. Questa è stata una settimana con tre partite. Ora dopo la sosta con un preparatore rimetteremo apposto la brillantezza su alcuni giocatori Nkoulou torna a Parma? Non lo so. Ora devo sentire lo stato generale, le condizioni. Andiamo piano piano”. Foto: Torino Twitter L'articolo Mazzarri: “Primo tempo regalato, poi siamo stati più bravi noi. Quarto posto? Non guardo la classifica” proviene da Alfredo Pedullà.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Alfredopedulla.com