gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Lazio-Torino 4-0: prima del derby arriva una disfatta Capitale

Il Toro non c'è più. Finisce 4-0 all'Olimpico di Roma tra Lazio e Torino: serata da incubo per la squadra di Mazzarri, che va alla deriva sotto i colpi di Acerbi, Immobile (doppietta) e Belotti (autogol). Nel finale espulso Nkoulou: salterà il derby contro la Juventus. E adesso la panchina di Mazzarri scotta. AL 45' - All'Olimpico va in scena in match con due squadre agli antipodi dal punto di vista umorale: Lazio in serie positiva dopo l'ultima vittoria contro la Fiorentina e Torino in piena crisi e con Mazzarri al centro delle polemiche. Il tecnico granata, a pochi giorni di distanza dal derby, sa di giocarsi molto e manda in campo il duo Zaza-Belotti dal primo minuto per provare a rianimare il Toro. Dopo un avvio incoraggiante da parte del Torino però è la Lazio a passare in avanti. Al 25' Acerbi lascia partire un missile terra-aria dai 35 metri che fulmina letteralmente Sirigu: 1-0 improvviso e doccia fredda per Belotti e compagni. Il vantaggio biancoceleste disunisce la squadra di Mazzarri, che lascia parecchi spazi alle offensive della Lazio. Al 32' Immobile ne approfitta e fa 2-0: suggerimento di Luis Alberto e destro secco sul primo palo che vale il doppio vantaggio per la squadra di Inzaghi. Torino alle corde e negli spogliatoi sotto di due gol. AL 90' - La ripresa si riapre con un lampo di Meité: tiro potentissimo da fuori area smanacciato da Strakosha. Sulla respinta si avventa Belotti ma la sua girata volante, da posizione molto favorevole, finisce sulla traversa. Torino anche sfortunato. Frustalupi, in panchina a causa della squalifica di Mazzarri, allora capisce che è arrivato il momento di cambiare qualcosa: out Lyanco, al suo posto entra Verdi. Il cambio inevitabilmente sbilancia il Torino e la Lazio ha maggiori spazi per ripartire in contropiede. Lazio che sfrutta subito i buchi lasciati dalla squadra di Mazzarri, ma il gol di Caicedo al 53' è viziato dalla posizione di fuorigioco di Immobile e dunque viene giustamente annullato. Al 68' l'episodio che, di fatto, chiude definitivamente il match: Nkoulou stende Caicedo all'interno dell'area di rigore del Torino. Penalty e secondo giallo per Nkoulou, che salterà il derby di sabato prossimo. Dal dischetto si presenta Immobile, che non sbaglia e fa 3-0. Punizione durissima per il Torino, che sprofonda nella peggiore crisi di risultati dalla gestione Mazzarri. Nel finale c'è tempo anche per l'autogol di Belotti: sfortunato il campionato granata, che devia nella propria porta il corner di Luis Alberto. Finisce così: un 4-0 che non lascia spazio a ulteriori interpretazioni. Per per il Torino e per Mazzarri adesso, a pochi giorni da Halloween, si preannuncia un derby da brividi.L'articolo Lazio-Torino 4-0: prima del derby arriva una disfatta Capitale sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net