gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Gezzetta dello Sport, Camolese: “Ho rivisto un Toro compatto. Con la Fiorentina servono conferme”

La Rosa in edicola oggi presenta un'intervista a Giancarlo Camolese, storico ex allenatore del Torino, che ha commentato la situazione attuale in casa granata. L'ex allenatore ha risposto alle domande sulle scelte di Mazzarri, sia quelle fatte con il Genoa sia quelle che potrà fare con la Fiorentina. Innanzitutto dice la sua sulla decisione di schierare una difesa a 4 contro il Grifone, scelta che ha destato stupore: "Perché la partita non è stata spettacolare. Però Mazzarri ha schierato la squadra in modo perfetto in relazione all’obiettivo di partenza: creare grossi problemi al Genoa in fase di impostazione del gioco per poi colpirlo alla prima occasione utile. Obiettivo centrato". Dopodiché passa a parlare della prossima gara, con Alejandro Berenguer che potrebbe essere confermato in avanti a discapito di Simone Zaza: "Anch’io sono curioso di vedere se Berenguer sarà preferito a Zaza. Detto che Mazzarri non è il primo tecnico che rinuncia in partenza alla punta centrale per privilegiare attaccanti agili, che non offrono un riferimento preciso ai difensori, il Toro di Marassi non avrà offerto spettacolo, però ha costretto il Genoa a giocare a sua volta male. Questa si chiama concretezza. Quando sei in difficoltà ne esci con i risultati. Ora pure la Fiorentina ha bisogno di punti quindi conta badare al sodo: vale per entrambe". Poi Camolese continua parlando del momento, spiegando che la squadra potrebbe aver pagato fisicamente i preliminari e il calo di alcuni elementi importanti come Izzo e Nkoulou. Ulteriori dettagli nell'edizione odierna del quotidiano.L'articolo Gezzetta dello Sport, Camolese: “Ho rivisto un Toro compatto. Con la Fiorentina servono conferme” sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net