gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Falque, quanta sfortuna: dopo il rinnovo quattro infortuni

Iago Falque salta il derby. La notizia è arrivata ieri pomeriggio dopo la seduta pomeridiana del Torino al Filadelfia: il numero 10 spagnolo ha concluso in anticipo l'allenamento per un problema muscolare alla coscia sinistra. Lunedì verranno effettuati gli esami strumentali che diranno i tempi di recupero del giocatore. Non è un periodo fortunato per l'attaccante spagnolo che, appena lasciatosi alle spalle l'infortunio alla caviglia, dovrà nuovamente stare lontano dal rettangolo verde. Da quando Iago Falque ha rinnovato il contratto con il Torino - il 19 novembre 2018 - è curioso il dato per quanto riguarda gli infortuni: quattro sono state in totale le volte che lo spagnolo è stato costretto a fermarsi ai box dall'allungamento sino al 2022. INFORTUNI - Il primo di questi infortuni risale al 9 dicembre 2018. Nel match contro il Milan uscì al 69' per un affaticamento muscolare alla coscia destra che lo costrinse a saltare il derby della Mole allo stadio Olimpico Grande Torino. Tornò in campo la partita successiva con il Sassuolo subentrando all'80' al posto di Zaza. Poi il 31 marzo arrivò una brutta tegola per lo spagnolo: al 51' della partita contro la Fiorentina all'Artemio Franchi fu costretto ad uscire per un fastidio al ginocchio. Gli esami poi evidenziarono uno stiramento di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro: rientrò tra i convocati di Mazzarri il 28 aprile, ma tornò in campo solo il 12 maggio al Grande Torino contro il Sassuolo in cui disputò 70'. Poi fu regolarmente in campo le ultime due partite della stagione con Empoli e Lazio. https://www.toronews.net/toro/il-toro-aspetta-il-vero-verdi-nel-derby-la-chance-per-il-ri-lancio/ ANCORA PROBLEMI - Nuova stagione e nuovi infortuni. Nel match di andata dei preliminari contro il Debrecen al Grande Torino dello scorso 25 luglio 2019, Iago Falque rimediò una forte contusione alla caviglia sinistra che lo costrinse ad uscire al 75' del match contro gli ungheresi. Nei giorni successivi all'infortunio furono effettuati tutti gli esami che evidenziarono una lesione capsulo-legamentosa alla caviglia. Il numero 10 spagnolo tornò nuovamente in campo il 13 settembre con la Primavera del Torino di Sesia in occasione della prima partita di campionato dei giovani granata. La settimana successiva, Iago Falque fu convocato per il match contro la Sampdoria a Marassi: il ritorno ufficiale in Serie A lo fece contro il Napoli, lo scorso 6 ottobre. Ora si presenta un nuovo problema muscolare: dopo un totale di 93' giocati con Napoli, Udinese, Cagliari e Lazio il numero 10 granata dovrà ancora fermarsi. Lo spagnolo era alla ricerca della migliore condizione dopo l'infortunio alla caviglia: nei prossimi giorni si conoscerà l'entità del danno muscolare con annessi tempi di recupero, sperando che - una volta rientrato - Iago Falque possa lasciarsi la sfortuna alle spalle.L'articolo Falque, quanta sfortuna: dopo il rinnovo quattro infortuni sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net