gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

È La quiete dopo la tempesta: i primi segni di Toro

Si dice che il tempo sia la miglior medicina dopo una delusione. Il tempo di Mazzarri al Toro sembrava essersi esaurito dopo gli insuccessi perseguiti durante le ultime partite di campionato: la rottura sembrava pressoché vicina. Tuttavia Urbano Cairo ha voluto rimandare tale esito, dando fiducia al mister granata. Come detto già in articoli precedenti, durante la partita con la Juve il Toro sembrava aver accennato a dei chiari segni di ripresa che dovevano trovare una necessaria conferma durante il match contro il Brescia e, di fatto, così è stato. Lo 0-4 del Rigamonti ha visto la rinascita, la zampata vincente, di una squadra che sembrava stesse cercando di uscire da una buca scavando sempre di più, perseverando nei propri errori, nella speranza che questi, da un momento all'altro, diventassero soluzioni. Invece con il Brescia è arrivato un cambio di direzione da parte dei granata che sono riusciti, uniti, sia a sormontare il taboo di quest'anno ovvero gli scontri con le piccole, sia a mettere un piede fuori dalla fossa, cercando di costruire un ponte che li rendesse in grado di attraversarla senza far sì che si cadesse nel baratro. Certo è che una sola vittoria non è sufficiente per far cantare, ma se gli squilli del gallo hanno rifatto intravedere la mattina e Berenguer ha definitivamente suonato la sveglia, ora è giunto il momento di svegliarsi definitivamente, senza procrastinare ulteriormente, per paura che la giornata presenti ancora pioggia. Se la quiete è, in parte, arrivata è perché la squadra granata, nonostante tante zoppicate, è riuscita a superare la tempesta, consapevole che se essa tornerà bisognerà cambiare atteggiamento e rimanere, sempre e comunque, a testa alta. Studentessa di Filosofia, classe '98, presso l'università La Sapienza di Roma. La scrittura ed il Toro sono sempre stati le mie più grandi passioni. Sono una persona determinata ed ambiziosa, che da sempre il massimo in tutto ciò che fa, specialmente se riguarda ciò che amo. Nei miei articoli cerco sempre di mettere tutta me stessa cercando di coinvolgere chi legge, provando a fornire al lettore più spunti di riflessione possibili. Disclaimer: gli opinionisti ospitati da Toro News esprimono il loro pensiero indipendentemente dalla linea editoriale seguita dalla Redazione del giornale online, il quale da sempre fa del pluralismo e della libera condivisione delle opinioni un proprio tratto distintivo.L'articolo È La quiete dopo la tempesta: i primi segni di Toro sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net