gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

DOPO TORINO-INTER. Le richieste dei club: «Basta tifosi ospiti in curva Primavera»

Mai più scontri in curva Primavera: è questo l’obiettivo in comune di Toro, Digos e l’Unione Club Granata. È quanto si è discusso, e ciò che si proverà a raggiungere, durante l’incontro avvenuto nella Questura di Torino lo scorso 29 novembre e che ieri è stato diramato attraverso un comunicato stampa. Perché episodi come quelli successi nelle sfide interne contro il Napoli e contro l’Inter non sono più accettabili. «Argomento del summit la situazione di estremo pericolo venutasi a creare in curva Primavera, nelle gare interne contro Napoli ed Inter, che loro malgrado ha visto coinvolti anziani, donne e bambini, molti dei quali appartenenti a Toro Club associati all’UCG» si legge sul comunicato. E, specialmente durante l’ultima sfida interna al Grande Torino, la situazione è totalmente sfuggita di mano. LA RICOSTRUZIONE Tutto è accaduto in curva Primavera lo scorso 23 novembre, quando mancavano pochi istanti al fischio d’inizio e alcuni tifosi granata e interisti venivano a contatto. Cinque ultrà del gruppo Torino Hooligan sono stati poi accusati di rissa, violenza e lesioni a incaricato di pubblico servizio e sono arrivati i provvedimenti: sono stati sottoposti a misure restrittive, due a divieto di dimora in città e tre all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Furono momenti di panico generale, con alcune testimonianze che riportano come diverse persone preferirono addirittura rientrare a casa piuttosto che rimanere a vedere la partita. Ed è quanto è riportato nel comunicato a firma di Maria Rosa Mascheroni a nome del consiglio direttivo Union Club Granata, rappresentante di ben da 107 gruppi affiliati: «Durante l’incontro ho quindi trasferito tutto il disagio che mi è stato rappresentato da iscritti e da comuni tifosi presenti ai disordini». E, almeno le prime sensazioni a pochi giorni dall’incontro, sono state positive. «BASTA COMMISTIONI» «Ho poi chiesto rassicurazioni per il futuro, affinché ogni tifoso possa assistere alle partite della loro squadra del cuore nella massima tranquillità e sicurezza, e sono uscita da questo incontro parzialmente soddisfatta» si continua a leggere sulla nota. Ed ecco le soluzioni proposte: «Il Torino Fc si è impegnato a garantire che in curva Primavera mai più si verificheranno commistioni tra i tifosi granata e quelli delle squadre ospiti». Anche perché, l’obiettivo comune è uno solo: «Che tutti i cuori granata, grandi e piccini, continuino a frequentare nella massima serenità lo stadio Grande Torino». Già domenica sarà una giornata di festa, con la tifoseria della Fiorentina storicamente gemellata. Emanuele PastorellaMai The post DOPO TORINO-INTER. Le richieste dei club: «Basta tifosi ospiti in curva Primavera» appeared first on CronacaQui.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Cronacaqui.it