gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Con Belotti, Izzo, Sirigu e Verdi è ItalToro: Mazzarri punta sul blocco azzurro e Mancini osserva…

Con l'acquisto di Simone Verdi il Torino si è completato: ora Mazzarri ha a disposizione una grande varietà nel reparto avanzato. L'acquisto più costoso della storia del Toro è in linea con le aspirazioni e la politica societaria del club, che sta puntando sempre di più su un'ossatura fatta da giocatori italiani. Verdi rinforzerà ulteriormente un blocco azzurro già numeroso nella rosa granata. Sono ben 13 gli italiani nella lista del club e diversi di loro puntano alla convocazione in Nazionale. Non sorprende, infatti, che Belotti, Izzo e Sirigu (tre leader del Toro) siano in pianta stabile in azzurro, così come non sorprende che giocatori come Verdi, Baselli, Bonifazi e Zaza coltivino la legittima aspirazione di essere convocati ad Euro2020. [fncvideo id=553147 autoplay=false] NAZIONALE - Condizione necessaria è una stagione da protagonisti con il Torino: Simone Verdi è già nel mirino di Mancini, che lo ha convocato nei primi impegni sulla panchina della Nazionale. Lo stesso discorso vale per Zaza: se tenesse questo rendimento, il ct lo prenderebbe sicuramente in considerazione. Nessun dubbio su Belotti, Izzo e Sirigu che ormai sono certezze. Anche Mazzarri punta su questi due fattori: la coesione di un gruppo che conosce il Paese e il campionato e l'ambizione di essere convocati ad Euro2020. In questo senso sembra che il tecnico toscano abbia accolto l'appello di Mancini, che ha sempre dichiarato di volere più italiani sui campi della Serie A. CONTROTENDENZA - E lo confermano anche i dati: il Toro è in netta controtendenza rispetto ad una Serie A con sempre meno giocatori italiani. I dati in questa grafica sono emblematici: solo il 39,7% dei titolari in queste due giornate di A erano italiani. I granata, invece, ne avevano ben 7/11 nella prima giornata contro il Sassuolo (Sirigu, Izzo, Bonifazi, De Silvestri, Baselli, Zaza, Belotti) e 6/11 nella seconda contro l'Atalanta (a causa dell'assenza di Zaza per infortunio). Mancini può guardare con interesse i granata: l'ItalToro può essere un bel bacino anche per il ct della Nazionale. [embedcontent src="twitter" url="https://twitter.com/Zanna_81/status/1169257447145582594?s=20"]L'articolo Con Belotti, Izzo, Sirigu e Verdi è ItalToro: Mazzarri punta sul blocco azzurro e Mancini osserva… sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net