gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Cagliari, che qualità a centrocampo: il missile di Nainggolan è un monito al Toro

E' un Cagliari compatto quello che domenica si presenterà allo stadio Olimpico Grande Torino per affrontare i granata di Mazzarri. Nella squadra rossoblù non brilla solo la difesa - con appena 7 reti subite nelle prime 8 giornate - ma anche il centrocampo, che rivendica un ruolo da protagonista nei risultati che collocano ad oggi il Cagliari al quinto posto in classifica. L'ultima sconfitta della formazione di Maran risale infatti al 1° settembre contro l'Inter, pertanto i sardi punteranno a confermare la scia positiva anche contro il Torino INTENSITA' - Non sono altissime le percentuali di possesso palla della squadra, dato su cui il tecnico di Trento continua a lavorare a partire dalle sedute tecniche in allenamento. Tuttavia quello del Cagliari è un centrocampo compatto e in grado di giocare ad alta intensità, soprattutto in fase di impostazione della manovra offensiva, con diversi giocatori di qualità che si sono alternati nelle prime gare di campionato. Potendo contare su giocatori di esperienza, i sardi sono finora riusciti a mettere in difficoltà quasi tutte le squadre incontrate dall'inizio della stagione, motivo per il quale i granata domenica dovranno fare attenzione a partire dal cuore pulsante della manovra. SINGOLI - Da Nandez a Rog, passando per Cigarini, Castro fino a giungere a un fuoriclasse come Nainggolan: non si può certo dire che al Cagliari manchino i centrocampisti di qualità. Maran può infatti contare su un reparto solido ed equilibrato, un centrocampo affidabile costituito da uomini in grado di rendere imprevedibile il gioco rossoblù. Fulcro di ogni manovra è sicuramente Cigarini: non c'è pallone che non passi dai suoi piedi. Non è però il solo, perché a fargli compagnia c'è un altro gigante in regia che è sicuramente Nandez: l'uruguaiano ex Boca Juniors si è distinto sin qui per la tecnica impressionante ma soprattutto per la facilità con cui spezza le difese avversarie portando il pallone. A rendere il reparto ancor più fisico ci sono poi l'ex Napoli Rog, Castro e ovviamente Nainggolan, autore di un euro-gol nella gara di domenica scorsa contro la Spal. Un missile terra-aria di rara tecnica che servirà da monito anche per il Torino: al belga - accostato al Torino nell'ultima sessione di mercato - non va concesso il tiro dalla distanza.   Sara RussoL'articolo Cagliari, che qualità a centrocampo: il missile di Nainggolan è un monito al Toro sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net