gazzettaGranata.com | tutte le ultime notizie sul Torino FC | gazzettaGranata | calciomercato notizie torino calcio

Biglietti derby, scade la prevendita: Maratona esaurita, 4.500 tagliandi disponibili

Si è ufficialmente conclusa la prevendita dei biglietti di Torino-Juventus, derby della Mole che andrà in scena il prossimo 2 novembre allo Stadio Olimpico Grande Torino. Numeri non esorbitanti quelli che si registrano dalle ore 18 di giovedì 24 ottobre: tutta esaurita la Curva Maratona, ma ancora molti tagliandi a disposizione dei tifosi di entrambe le squadre in tutti gli altri settori dello stadio. [caption id="attachment_569547" align="aligncenter" width="919"] Biglietti Torino-Juventus, foto da: Vivaticket[/caption] BIGLIETTI - Sono circa 4.500 i biglietti ancora a disposizione dei tifosi, con gran parte dei settori dello stadio ancora liberi o non del tutto esauriti. Un dato che si può desumere dall'analisi della mappa dello Stadio Olimpico consultabile sul sito di Vivaticket, uno dei canali di vendita ufficiali dell'evento. Nessuna corsa al biglietto dunque per i tifosi del Torino che, scaduta la prevendita dedicata agli abbonati e ai possessori della Fidelity Card Cuore Granata, adesso corrono il "rischio" di vedere aumentare sensibilmente il numero di potenziali tifosi juventini presenti allo stadio il prossimo 2 novembre. Dalle ore 18 di questo pomeriggio infatti, con il via alla vendita libera dei tagliandi, anche i tifosi della Juventus potranno acquistare i biglietti nei settori Distinti Granata, Tribuna Grande Torino e Poltroncine Granata. In particolar modo, attenzione ai settori 319-320, 232-233-234 e 125-126 dei Distinti Granata, quelli più vicini allo "spicchio" di curva dedicato agli ospiti e dunque più facilmente potenziale oggetto del desiderio da parte dei supporters bianconeri.     https://www.toronews.net/toro/torino-juventus-le-cinque-domande-piu-frequenti-per-i-biglietti-del-derby/L'articolo Biglietti derby, scade la prevendita: Maratona esaurita, 4.500 tagliandi disponibili sembra essere il primo su Toro News.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Toronews.net