gazzettaGranata

NICCOLÒ PISILLI, L’ULTIMO “BAMBINO” LANCIATO DA MOURINHO

NICCOLÒ PISILLI, L’ULTIMO “BAMBINO” LANCIATO DA MOURINHO

L’emergenza infortuni che sta vivendo la Roma, ha costretto José Mourinho a guardare e prelevare con insistenza elementi dalla Roma Primavera. L’ultimo dei ragazzi convocati dal tecnico giallorosso per la gara contro l’Inter risponde al nome di Niccolò Pisilli, che ha ricevuto la sua seconda chiamata dai grandi dopo quella del 12 marzo contro il Sassuolo, sempre…

L’articolo NICCOLÒ PISILLI, L’ULTIMO “BAMBINO” LANCIATO DA MOURINHO proviene da Alfredo Pedullà.

L’emergenza infortuni che sta vivendo la Roma, ha costretto José Mourinho a guardare e prelevare con insistenza elementi dalla Roma Primavera. L’ultimo dei ragazzi convocati dal tecnico giallorosso per la gara contro l’Inter risponde al nome di Niccolò Pisilli, che ha ricevuto la sua seconda chiamata dai grandi dopo quella del 12 marzo contro il Sassuolo, sempre all’Olimpico. Questa volta, però, il tecnico portoghese gli ha concesso la gioia dell’esordio inserendo al 93′ al posto di Camara.

Classe 2004, è un centrocampista che ricopre prevalentemente il ruolo di mezz’ala. Dotato di una buonissima struttura fisica, abbina progressione e tempi di inserimento, risultando piuttosto abile sia in fase d’intercettamento che di smarcamento. Fiore all’occhiello del settore giovanile giallorosso, è stato il calciatore più utilizzato da mister Guidi con 2.789 minuti giocati in 33 presenze oltre al miglior realizzato della Primavera giallorossa con 12 rete e il secondo miglior uomo assist con 7. E i numeri fanno capire perché. In 33 presenze stagionali ha realizzato 12 goal, di cui ben 11 in campionato, oltre a essere uno degli elementi fondamentali nella vittoria della Coppa Italia di categoria contro la Fiorentina.

Nato il 23 settembre 2004 a Roma, ha iniziato la sua avventura nel mondo del calcio nell’Helios (società dilettantistica trasformatasi nell’Honey), entrando a far parte del Settore Giovanile giallorosso all’età di otto anni dopo aver passato tre provini. Nel percorso del vivaio romanista, dai Pulcini alla Primavera, ha vinto un Campionato Nazionale Under 15 Serie A e B in finale contro il Milan, una Supercoppa Under 15 contro il Piacenza– l’unica della storia giallorossa -, un Campionato Nazionale Under 17 Serie A e B in finale contro il Genoa e, recentemente, una Primavera TIM Cup contro la Fiorentina.

Già nel giro della Nazionale minore italiana, ha esordito in Under 18 in occasione dell’amichevole contro l’Albania a Coverciano, è uno dei pilastri dell’Under 19 di Alberto Bollini che, dal 3 al 16 luglio, sarà protagonista della fase finale dell’Europeo di categoria in programma a Malta.

Adesso il primo esordio in maglia giallorossa tra i “grandi” e chissà se, vista l’emergenza che sta colpendo la Roma, non arrivino altri minuti in questo finale di stagione che vede gli uomini di Mourinho impegnati su due fronti importanti come la semifinale di Europa League contro il Bayer Leverkusen e la corsa Champions in campionato.

Foto: Instagram Roma

L'articolo NICCOLÒ PISILLI, L’ULTIMO “BAMBINO” LANCIATO DA MOURINHO proviene da Alfredo Pedullà.

Alfredopedulla.com

Seguici sui nostri social