gazzettaGranata

Lazio, Noslin si presenta: “Sono molto felice di essere qui, spero di raggiungere obiettivi importanti”

Lazio, Noslin si presenta: “Sono molto felice di essere qui, spero di raggiungere obiettivi importanti”

Oggi è il giorno della presentazione ufficiale, in casa Lazio, del nuovo acquisto Tijjani Noslin. Alle 14 il giocatore olandese è entrato in sala stampa, accompagnato dal d.s. Angelo Fabiani. Inizialmente ha preso parola proprio il d.s del club biancoceleste: “C’è poco da presentare, è un giocatore che conoscete. È un elemento a me già…

L’articolo Lazio, Noslin si presenta: “Sono molto felice di essere qui, spero di raggiungere obiettivi importanti” proviene da Alfredo Pedullà.

Oggi è il giorno della presentazione ufficiale, in casa Lazio, del nuovo acquisto Tijjani Noslin. Alle 14 il giocatore olandese è entrato in sala stampa, accompagnato dal d.s. Angelo Fabiani. Inizialmente ha preso parola proprio il d.s del club biancoceleste: “C’è poco da presentare, è un giocatore che conoscete. È un elemento a me già conosciuto ancor prima che arrivasse a Verona. Per noi è un profilo importante, giovane, per continuare quel concetto di ringiovanimento della rosa. Come tutti sapete la rosa della Lazio era l’ottava in Europa per età media, c’è un cambio di tendenza dal punto di vista di filosofia di gioco e Noslin, insieme agli altri ragazzi che abbiamo preso, corrisponde a queste caratteristiche per questo nuovo ciclo. Non ho altro da aggiungere e passerei direttamente la parola a Noslin che è molto emozionato”.
Quindi, la parola è passata a Noslin: “Sono molto felice di essere qui. È il mio primo passaggio in un grande club, farò il massimo per ottenere il meglio in questo grande meglio. Spero potremo raggiungere obiettivi importanti. Sono molto felice di ritrovare Baroni e che abbia spinto per comprarmi, ha avuto fiducia in me e sono felice. L’ho conosciuto per qualche mese ma ha già visto cosa posso fare e a Verona ci chiedeva sempre di andare in avanti, mai di abbassarci. Non sento la pressione, gioco il mio calcio e amo giocare a calcio. Vedremo cosa succederà, capisco che ci siano aspettative vista la cifra importante che è stata spesa, ma spero di rispettare le aspettative del club nei miei confronti”.
Poi l’attaccante olandese ha parlato del suo ruolo in campo e di Immobile: “Per me la cosa più importante è giocare, non importante se a sinistra, a destra o al centro. Cercherò di fare il massimo in ogni posizione e spero di poter fare il maggior numero di gol e assist per aiutare la squadra a qualificarsi per la prossima Champions League. Non so cosa succederà con Immobile, quel che so è che in qualsiasi posizione del campo farò di tutto per aiutare la squadra con gol e assist”.
Infine Noslin ha concluso parlando dei suoi obiettivi per il prossimo anno: “Ci sono stati tanti giocatori di alto livello nella Lazio come Anderson e Immobile che sono leggende per il club. So che nei primi mesi a Verona ho fatto bene, spero di poter fare ancora meglio perché giocherò con compagni ancora più forti. Credo che avrò più possibilità di far gol o assist e spero di poter anche raddoppiare i numeri dello scorso anno”.
Foto: twitter Lazio

L'articolo Lazio, Noslin si presenta: “Sono molto felice di essere qui, spero di raggiungere obiettivi importanti” proviene da Alfredo Pedullà.

Alfredopedulla.com

Seguici sui nostri social