gazzettaGranata

Ieri c’è stato un incontro tra Schuurs e Vanoli al Filadelfia

Ieri c’è stato un incontro tra Schuurs e Vanoli al Filadelfia

Il neo allenatore granata Paolo Vanoli nella giornata di ieri si è recato al Filadelfia per ispezionare le strutture di allenamento ed iniziare a prendere confidenza con l’ambiente. Questo…

Il neo allenatore granata Paolo Vanoli nella giornata di ieri si è recato al Filadelfia per ispezionare le strutture di allenamento ed iniziare a prendere confidenza con l'ambiente. Questo pomeriggio, tramite un reel postato sui social del Torino, ha parlato ai tifosi.

#SerieA | @TorinoFC_1906, #Vanoli è arrivato al Filadelfia. Le immagini 📷👇https://t.co/2CnQ6YRbPf

— Gianluca Di Marzio (@DiMarzio) June 24, 2024

In palestra c'è stato l'incontro tra il mister e Perr Schuurs; l'olandese infatti sta proseguendo con un lavoro specifico a seguito dell'infortunio che lo ha costretto a saltare tutta la passata stagione. Schuurs, che dovrebbe tornare disponibile alla fine di settembre, sarà il giocatore fondamentale su cui poggerà la retroguardia granata.

Perr SchuursPerr Schuurs

Specie se Alessandro Buongiorno dovesse lasciare il Toro per vestire i colori del Napoli. E' noto che il calciatore, attualmente impegnato in Germania con l'Italia, sia la prima scelta del nuovo allenatore partenopeo Antonio Conte.

Il Torino nel corso di questa finestra di calciomercato dovrà acquistare più di un difensore centrale viste le partenze di Djidji, Rodriguez e Lovato e con Sazonov visibilmente acerbo per poter ottenere una maglia da titolare.

 

Schuurs sui social: "passo dopo passo in silenzio"

Alcuni giorni fa Schuurs ha postato sui social una foto nella quale si vede correre su un campo da calcio ed una frase “step by step in silence”, ovvero passo dopo passo in silenzio, segno che il difensore sta spingendo per tornare il prima possibile, senza alimentare ulteriori polemiche dopo l'articolo di Tuttosport.

La rottura del crociato rimediata lo scorso ottobre gli ha impedito di giocare tutta la stagione e di sognare Euro 2024.

Schuurs e Torino

Seguici sui nostri social