Torino FC v Frosinone Calcio - Serie A

Il calciomercato è alle porte e i direttori sportivi sono all'opera per cercare di rendere disponibile il prima possibile i giocatori, ai propri allenatori. Gianluca Petrachi non può ancora farlo in maniera ufficiale. Il ds è ancora sotto contratto con il Torino e non riesce a effettuare il passaggio alla Roma. Petrachi ha rassegnato le sue dimissioni irrevocabili sulla scrivania del patron granata, ma quest'ultimo - secondo quanto ripoterebbe l'agenzia AdnKronos - sarebbe molto irritato e fortemente intenzionato a non liberare il suo direttore, anche se è difficile pensare che Petrachi, eventualmente, possa continuare ad essere il direttore sportivo del Toro.

[fncvideo id=525471 autoplay=false]

L'ULTIMATUM - Secondo quanto verrebbe riportato, il club capitolino avrebbe dato 14 giorni di tempo a Petrachi per liberarsi dalla società piemontese. Il mercato è alle porte ed è necessario che il ds possa operare a pieno titolo. Nel frattempo, sempre secondo AdnKronos, la Roma - che è già alle prese con la possibilità dell’addio di Totti - sta sondando altri direttori sportivi nel caso in cui Petrachi non si potesse liberare. I giallorossi stanno ritenendo necessario tutelarsi per evitare di restare scoperti nel caso in cui Cairo non si muovesse dalla propria posizione. In questa fase tutto può ancora, anche se vista la contesa tra le parti in causa è difficile pensare che se

L'articolo Cairo-Petrachi, è ancora stallo: “La Roma si guarda intorno” sembra essere il primo su Toro News - Tutte le news sul Torino FC.