Le prime pagine dei giornali:

Presidente: le promesse vanno mantenute…


Di certo, non abbiamo intenzione di “abboccare” ingenuamente a tutte le voci di mercato che si rincorrono riguardo ai “big” granata che potrebbero essere ceduti, anche perché suddette “voci” sappiamo bene che spesso sono messe in circolazione dagli stessi procuratori amici di giornalisti, per interessi economici comuni……. Una riflessione è d’obbligo però: non sarebbe accettabile,…
Continua a leggere »

Bjarnason, nuovo caso Bianchi?


L'acquisto con il Pescara è già stato definito da una settimana buona, con l'accordo economico raggiunto tra le parti e con gli abruzzesi certi di aver ceduto il calciatore alla squadra granata, così come confermato dallo stesso diesse del "delfino" che non si pone più il problema riguardo al centrocampista, non considerato più un elemento…
Continua a leggere »

5 luglio 1901: nasce il grande Julio Libonatti


5 luglio 1901: nasce a Rosario, in Argentina, il grandissimo Julio Libonatti, secondo bomber di sempre nella storia granata dopo Paolino Pulici. Al Torino dal 1925 al 1934, in totale 238 presenze e ben 153 gol. Nel palmarès, due campionati italiani, il primo del 1926/27 revocato, il secondo l’anno seguente 1927/28. Naturalizzato italiano, con la…
Continua a leggere »

I big non sono i soli da essere piazzati


Il ruolo di Gianluca Petrachi in questo calciomercato estivo non sarà solamente quello di cercare la giusta e più prolifica destinazione di uno tra Matteo Darmian e Bruno Peres (che permetterebbe di incassare il denaro necessario per chiudere la campagna acquisti della squadra granata), il diesse avrà altre gatte da pelare.
Continua a leggere »

Roma-Torino, si accende l’asse di mercato: da Bruno Peres a Carbonero, il punto sulle trattative in corso


Tanti contatti, tante trattative in corso tra Roma e Torino. Asse caldo di mercato, con tanti possibili affare all'orizzonte. La pista più concreta, ad oggi, è quella che porterebbe Carbonero in granata, anche perché i giallorossi starebbero provando a inserirlo nella trattativa per l'acquisto di Bruno Peres. Contatti continui tra le due società, dal club giallorosso arrivano conferme. E…
Continua a leggere »

Focus Torino – Defrel o Belotti per l’attacco? Per Darmian ipotesi Inghilterra: il punto sul mercato


Un’ottima stagione da confermare e migliorare, con i rinforzi giusti e, probabilmente, con qualche cessione sofferta. Il Torino di Cairo e Petrachi continua a lavorare e pochi giorni fa ha ufficializzato l’arrivo di Joel Obi dall’Inter; un'altra pedina da inserire nell’organico di Giampiero Ventura, a cui potrebbe forse aggiungersi Gregoire Defrel. L’attaccante del Cesena piace…
Continua a leggere »

Torino, tra nodi da sciogliere e obbiettivi complicati, il resoconto della giornata di mercato


Calciomercato/ La questione Bjarnason deve ancora essere risolta, intanto Castellazzi rinnova e proseguono i sondaggi per volti nuovi in attacco e a centrocampo.    In casa granata nulla è fermo in queste ore. Sono tante le questioni da risolvere, per arrivare pronti all’inizio della nuova stagione e per cercare di costruire una rosa che possa…
Continua a leggere »

Torino, parla Scaglia: “Tornare sarebbe stato un onore, ma ora inizia una nuova sfida”


Esclusiva TN/ Filippo Scaglia, ex difensore granata interamente del Cittadella dopo l’esito delle buste: “Inizia una nuova fase della mia carriera senza il Toro alle spalle”. E su Longo..   Il giovane difensore ex granata, Filippo Scaglia, è intervenuto ai nostri microfoni con alcune dichiarazioni tra Toro, Cittadella, Primavera granata e programmi per il suo…
Continua a leggere »

Ufficiale il rinnovo di Castellazzi


Lo avevamo anticipato nei giorni scorsi, in cui parlavamo anche del mancato acquisto dell'uruguaiano Ichazo, ma adesso è finalmente ufficiale: il portiere Luca Castellazzi si è visto rinnovare il proprio contratto di un anno, fino al 30 giugno 2016. Potrebbe fare da chioccia per il giovane Alfred Gomis, il più accreditato al ruolo di secondo…
Continua a leggere »

Maxi Lopez, linea da recuperare


Il suo primo ingresso in campo lo scorso gennaio con il Torino evidenziò uno stato di forma tutt'altro che invidiabile. Solamente per ciò che riguarda la linea, perché questo non impedì all'argentino Maxi Lopez di realizzare reti con una certa continuità regalando anche delle giocate eleganti che hanno inciso complessivamente in modo molto positivo sulla…
Continua a leggere »
Carica altri articoli
Scroll To Top