Le prime pagine dei giornali:

Torino, Ventura: “Cerci non avrebbe la testa per giocare”

Torino, Ventura: “Cerci non avrebbe la testa per giocare”


Intervenuto in conferenza stampa prima della gara di ritorno contro RNK Spalato il tecnico del Torino Giampiero Ventura ha spiegato i motivi della mancata convocazione di Alessio Cerci: "Si è parlato troppo di lui e del suo futuro, ogni giorno viene fuori una squadra nuova e al momento Cerci non avrebbe la testa per giocare. Aspettiamo la fine del mercato. - continua Ventura...
Continua a leggere »

Vives: “Sapremo come comportarci”


Insieme al suo allenatore, anche Giuseppe Vives è stato chiamato per parlare nella conferenza stampa odierna: "Abbiamo lavorato da giovedì scorso in previsione di questa partita, siamo molto concentrati e preparati ad affrontare il loro gioco, che sia questo offensivo o molto difensivo, come ci aspettiamo tutti quanti prima di una sfida del genere".


Continua a leggere »

Ventura: “Cerci non gioca perché non in condizione”


Conferenza stampa per il tecnico del Torino Giampiero Ventura alla vigilia della sfida cruciale contro l'RNK Spalato, che in caso di vittoria dei granata regalarebbe l'accesso ai gironi eliminatori dell'Europa League: "Quella di domani sarà sicuramente una partita molto importante,ma direi che definirla la partita più importante della mia carriera sia esagerato. Diciamo che al Torino manca l'Europa da tanto tempo, quindi sono tutti molto eccitati, ma io sono più concentrato a continuare il nostro percorso di crescita".


Continua a leggere »

La prossima serie A – Juventus


Nonostante la partenza del tecnico Conte rimane la formazione favorita per la conquista dello scudetto. Maluccio nel precampionato, ma per quanto sembri difficile dopo quanto visto lo scorso anno in Italia, il gruppo è stato migliorato con gli innesti di Romulo, Pereyra, Evra e Morata (quest'ultimo subito infortunato). Se Allegri si mostrerà in grado di gestire il gruppo la strada per il quarto titolo di fila potrebbe essere in discesa.


Continua a leggere »

Diciannove convocati, niente Spalato per Cerci


Il tecnico del Torino Giampiero Ventura ha convocato diciannove calciatori per la sfida di domani sera contro l'RNK Spalato, valida per il ritorno dei play off di accesso ai gironi di Europa League. Assente Alessio Cerci, figura ancora Vesovic, probabilmente all'ultima presenza stagionale con la maglia granata. Non c'è Larrondo, alle prese con l'infortunio che lo terrà lontano anche contro l'Inter.


Continua a leggere »

La prossima serie A – Inter


Piccoli ritocchi ma fondamentali in ogni reparto per un gruppo che lo scorso anno ha concluso il campionato al quinto posto nonostante tutti i problemi avuti durante il campionato. Arriva l'esperienza di Vidic in difesa, i giovani ma molto promettenti M'Vila e Dodò ed un attaccante eclettico come Osvaldo. Potrà lottare per i primi tre posti, ma difficilmente entrerà nella corsa per lo scudetto. Come il Torino ha anticipato il ritiro, sarà la prima avversaria dei granata in campionato.


Continua a leggere »

Farnerud il rinforzo a sorpresa


Non è un acquisto giunto direttamente dal mercato estivo, ma andrebbe considerato come tale. Alexander Farnerud ritorna con forte anticipo dopo l'operazione subita ai legamenti del ginocchio sinistro in seguito all'infortunio patito durante una partitella in famiglia nell'aprile scorso. E invece il biondissimo centrocampista svedese è già tornato ad allenarsi.


Continua a leggere »

La prossima serie A – Genoa


Pochi movimenti rispetto allo scorso anno, con Matri al posto di Gilardino ma con il primo già colpito da un infortunio che ne ha rallentato la preparazione. Innesto importante anche quello di Pinilla dal Cagliari, attacco dunque rinforzato per ciò che riguarda la panchina. Unico neo la cessione di un interessantissimo Vrsaljko. Potrà dire la sua per la parte sinistra della classifica, difficile però che possa giocarsela per l'Europa.


Continua a leggere »
LIVE TG – Cerci-Arsenal, si tratta! Gillet piace al Sassuolo

LIVE TG – Cerci-Arsenal, si tratta! Gillet piace al Sassuolo


11:10 - Il futuro di Jean François Gillet potrebbe essere lontano dal Torino. L'estremo difensore belga, corteggiato nelle scorse settimane dal Catania, è ora finito anche nel mirino del Sassuolo.  11:03 - Le possibilità che Alessio Cerci si trasferisca all'Arsenal sono in costante aumento. Secondo l'odierna edizione di Tuttosport, infatti, il club londinese avrebbe...
Continua a leggere »

L’alternativa – Amauri affare low cost


Il mercato nell'ultimo giorno riserba sempre dei colpi inaspettati, ed il Torino fino a questo punto, con Cerci ancora in bilico ma con pochissimo tempo a disposizione per cederlo e rimpiazzarlo, ha lavorato molto bene, provvedendo all'acquisto di giovani promettenti ma anche di calciatori come Molinaro, Nocerino e Quagliarella che garantiscono un ottimo mix tra qualità ed esperienza.


Continua a leggere »
Carica altri articoli
Scroll To Top